Un altra sconfitta per la Torres | Foto Alessandro Sanna - Torres Calcio

Sospetti casi di covid-19 nella Torres: allenamenti sospesi

Scatta l’allarme in casa Torres Sassari per una serie di stati febbrili rilevati all’interno del gruppo squadra che hanno indotto la società a sospendere gli allenamenti.

I rossoblù sassaresi, che comunque avrebbero saltato la gara di domenica viste le positività negli avversari della Vis Artena, erano reduci dal mini-ritiro di Ardea nel Lazio. “La Torres comunica di aver sospeso in via precauzionale gli allenamenti della prima squadra a causa di numerosi stati febbrili presenti all’interno del gruppo dei giocatori al rientro dalla trasferta in Campania e nel Lazio della scorsa settimana– si legge nel comunicato ufficiale-. I giocatori che presentano questi sintomi, informati i medici di base, saranno sottoposti a tampone dall’ATS competente per il territorio di residenza per verificare o meno la positività al COVID-19. Solo a seguito degli accertamenti necessari da parte delle autorità sanitarie si potrà avviare la procedura di controllo all’interno di tutto il gruppo squadra, secondo protocollo e normative vigenti”. 

 

TAG:  Serie D Torres
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti