Marco Spissu contro la Russia | Foto Italbasket

Spissu ancora tra gli Azzurri per le qualificazioni all’Europeo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’inclusione di Marco Spissu tra i 14 convocati per le ultime partite di Qualificazioni all’Europeo sembrava una formalità e così è stato: il sassarese farà parte della spedizione verso la bolla di Perm (in Russia) per le tre gare che chiuderanno il girone dell’Italia.

Gli Azzurri sono ovviamente già qualificati per il fatto che è uno dei paesi ospitanti delle fasi finali (insieme a  Repubblica Ceca, Georgia e Germania), ma dal 15 al 22 febbraio affronteranno tre partite per onorare il torno e far crescere ancora di più il gruppo azzurro. La squadra di Meo Sacchetti affronterà due volte la Macedonia del Nord (una è il recupero della partita non giocata per dei casi di positività tra i macedoni nella scorsa finestra) e la Russia. Il CT conferma il blocco che fin qui ha vinto e convinto. Tornano dopo aver saltato la “bolla” estone Filippo Baldi Rossi, Giordano Bortolani, Matteo Spagnolo e Leonardo Totè. Farà parte della spedizione Leonardo Candi, tra gli atleti a disposizione nel febbraio 2020 e presente al raduno pre Tallinn a novembre scorso. Primissima chiamata per il 2002 Gabriele Procida. Ci sarà quindi, ovviamente, Marco Spissu sicuramente l’italiano più in palla in questo periodo tra quelli convocati: il play della Dinamo Sassari sarà una delle stelle dell’Italbasket con il chiaro obiettivo di prenotare un posto anche per la fase finale di settembre. L’Italia giocherà la prima partita il 18 febbraio alle 15:30 contro la Macedonia del Nord, il giorno dopo alle 12:30 con l’Estonia e il 21 alle 13:00 ancora con la Macedonia del Nord.

Questi i convocati: Marco Spissu, Amedeo Della Valle, Leonardo Candi, Tommaso Baldasso, Amedeo Tessitori, Giampaolo Ricci, Matteo Spagnolo, Giordano Bortolani, Filippo Baldi Rossi, Michele Vitali, Leonardo Totè, Davide Alviti, Nicola Akele, Gabriele Procida.

 

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti