agenzia-garau-centotrentuno
Marco Spissu contro la Russia | Foto Italbasket

Spissu: “Obiettivi? Mettersi in mostra per il pre-olimpico”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sarà una nazionale giovane quella impegnata nella bolla di Perm per l’ultima finestra di qualificazione agli Europei 2021 per affrontare Russia e due volte la Macedonia del Nord.

Marco Spissu ha parlato dal ritiro dell’Italia ai canali ufficiali degli Azzurri: “Ogni volta ci sono sempre più giovani quindi mi sento sempre più grande, anche se ho solo 26 anni. È bello vedere tanti giovani che arrivano in prima squadra, mi immedesimo in loro perché lo scorso anno ho provato le stesse emozioni e so cosa significa vivere la prima volta in azzurro. Noi veterani cercheremo di aiutarli, quando si arriva in queste finestre pur sapendo di essere già qualificati tutti vogliono vincere e fare il meglio possibile. L’obiettivo è cercare di dare il massimo e farci notare perché quest’estate ci sarà il Preolimpico e sarà una chance per tutti per essere tra i convocati”.  Le gare della Nazionale inizieranno giovedì 18, alle 15:30 (ora italiana) con la prima sfida  con la Macedonia: si replica venerdì alle 12:30 contro l’Estonia di un altro giocatore della Dinamo, Kaspar Treier e infine la gara di ritorno con la Macedonia il 21 alle 13:00.

La Redazione

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti