Stadio Cagliari, primo ok da Conf. Servizi

Primo passo avanti per il nuovo stadio del Cagliari.

La Conferenza dei Servizi, a cui hanno partecipato alcuni rappresentanti del Comune, dei Vigili del Fuoco, della Regione Sardegna, della soprintendenza e del Cagliari Calcio, ha dato un primo ok alla possibilità che la società rossoblù presenti un progetto esecutivo per un nuovo stadio da 25 mila posti (ampliabile eventualmente a 30 mila posti). Uno step fondamentale, quello compiuto in data odierna, che dovrà essere seguito dal passaggio in Consiglio Comunale così da ottenere la dichiarazione di pubblico interesse. Il 13 dicembre scorso la Conferenza dei Servizi aveva richiesto integrazioni al Cagliari Calcio in particolare sulle modifiche inerenti le altezze del futuro stadio.

Sponsorizzati