Benguché festeggia un gol col CD Olimpia

Cagliari, senti Suazo: “Benguché? Buon giocatore, ha qualità”

Così King David ha commentato le voci di un presunto interessamento per il connazionale da parte del Cagliari.

“Se dovessi dare un consiglio a Benguché gli direi che servono molta capacità di sacrificarsi, perché andare a giocare in Europa non è facile. Però è un buon giocatore e ha qualità”, ha detto David Suazo ai microfoni della testata honduregna La Prensa, durante una diretta Facebook. “Jorge è un calciatore di qualità e capacità, che ora deve confermarsi con la maglia dell’Honduras, ma soprattutto dovrà rimanere tranquillo e avere molta pazienza”.

Sul suo futuro da allenatore, magari in patria. “Se ho raggiunto certi livelli è stato grazie all’Olimpia Tegucigalpa e alla nazionale honduregna. In caso di un buon progetto non direi di no, sarebbe un orgoglio dirigere la miglior squadra in Honduras. La nazionale? Non mi sembra il caso di parlarne ora, c’è un allenatore che fa il suo lavoro. Se in futuro si dovesse presentare l’occasione, vedrei il da farsi, ma ora è complicato parlarne per rispetto al professor Coito (il ct uruguagio dell’Honduras, ndr)”.

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti