agenzia-garau-centotrentuno
Tommaso Giulini | Foto Valerio Spano

Superlega, il Cagliari e altre 10 società chiedono sanzioni per le tre italiane

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

La questione Superlega, seppure pare al momento tramontata, continua a tenere banco.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Secondo quanto rilanciato da La Repubblica, infatti 11 club della Serie A avrebbero inviato una lettera al presidente della Lega Paolo dal Pino per chiedere ufficialmente una sanzione alle tre società (Milan, Inter e Juventus) che inizialmente avevano fatto parte delle 12 che avevano aderito al nuovo progetto.  A firmare il documento sono state Roma, Torino, Bologna, Genoa, Sampdoria, Sassuolo, Spezia, Benevento, Crotone, Parma e Cagliari, mentre si sono tirate fuori Napoli, Lazio, Fiorentina, Atalanta e Hellas Verona. C’è dunque anche la società rossoblù tra quelle che hanno protestato con questo atto formale, dopo averlo fatto con una dura condanna sui propri social e con comunicati ufficiali. Sempre secondo quanto raccolto da La Repubblica, non si conosce al momento la sanzione richiesta dalle 11 a Milan, Inter e Juventus, se ci si fermerà alle economico-amministrative o sportive. Sky ha successivamente svelato qualche stralcio della lettera dove si legge che: “i tre club hanno sviluppato e sottoscritto il progetto agendo di nascosto con un evidente e grave danno per tutto il calcio italiano. Ad oggi- conclude il documento– le stesse non hanno ancora formalmente comunicato il ritiro dallo stesso progetto, con l’evidenza di un possibile e inaccettabile riavvio della sua creazione”. 

La Redazione

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti