agenzia-garau-centotrentuno
Le ragazze del Tennis Club Cagliari

Tennis, prima sconfitta per il TC Cagliari femminile in Serie A2

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Dopo quattro risultati utili nelle prime quattro sfide stagionali, grazie a tre vittorie e un pareggio, per le ragazze del Tennis Club Cagliari è arrivata la prima sconfitta nel campionato di Serie A2. La formazione capitanata da Martin Vassallo Arguello si è arresa con il punteggio di 3-1 alle rivali del Circolo Tennis Palermo, che grazie al successo balzano in testa al Girone 2. Per le padrone di casa è stata una sfida complicata sin dall’inizio, con le avversarie subito in vantaggio grazie al successo di Giorgia Pedone contro Barbara Dessolis (6-3 6-1), e poi abili a raddoppiare quando Virginia Ferrara ha superato per 6-3 7-5 una comunque ottima Beatrice Zucca, capace di tenerle testa per 90 minuti e di comandare per buona parte del secondo set. Nel frattempo, sul campo centrale del circolo di Monte Urpinu le due numero uno Despina Papamichail e Federica Bilardo davano vita a una battaglia incredibile, lottata punto su punto per 3 ore e 11 minuti. Alla fine, ad avere meritatamente la meglio è stata la greca del Tc Cagliari, che nel corso del match non ha saputo concretizzare numerose occasioni ma è riuscita comunque a trovare lo sprint decisivo, chiudendo con il punteggio di 6-4 5-7 7-6. Il suo successo ha rimandato al doppio il verdetto, ma il match di coppia ha dato ragione alla formazione palermitana, grazie alla vittoria di Bilardo/Pedone contro Despina Papamichail e Barbara Dessolis, battute per 6-3 6-1.

“Nonostante la sconfitta – dice capitan Martin Vassallo Arguello – è stata una bellissima sfida contro un’ottima squadra, che vanta giocatrici del vivaio di alto livello. Come sempre, la presenza di Despina è preziosa: da lei le ragazze possono imparare professionalità, grinta, lotta e serietà. Barbara Dessolis ha fatto il possibile contro un’ottima avversaria, mentre Beatrice Zucca ha giocato una bellissima partita, che gli tornerà utile per il futuro. Peccato per il doppio: abbiamo avuto qualche chance nel primo set, ma le rivali hanno meritato la vittoria, interpretando benissimo la specialità”. Il k.o. interno fa scivolare le cagliaritane al quarto posto nel girone 2, ma in ottica play-off la situazione rimane immutata: basta un solo punto per garantirsi il terzo posto finale e tenere vivo il sogno promozione. Le ragazze lo cercheranno domenica nell’ultima sfida della fase a gironi, in trasferta al Tc Padova. “Proveremo – dice ancora il capitano – a presentare la miglior squadra possibile per cercare di conquistare i play-off, ma soprattutto per continuare questo bellissimo percorso di crescita per le nostre ragazze”. La formazione maschile di Serie A2 ha invece osservato il turno di riposo. I ragazzi capitanati da Stefano Mocci torneranno in campo domenica 27 novembre (in casa) contro la capolista Tennis Club Santa Margherita Ligure, a caccia di un miracolo che permetterebbe di evitare la retrocessione diretta.

RISULTATI
SERIE A2 FEMMINILE
Sesta giornata Girone 2
Tennis Club Cagliari vs Circolo Tennis Palermo 1-3
Giorgia Pedone (P) b. Barbara Dessolis (C) 6-3 6-1, Virginia Ferrara (P) b. Beatrice Zucca (C) 6-3 7-5, Despina Papamichail (C) b. Federica Bilardo (P) 6-4 5-7 7-6, Bilardo/Pedone (P) b. Papamichail/B. Dessolis (C) 6-3 6-1.

CLASSIFICA GIRONE 2
1) Circolo Tennis Palermo, 13 punti (15-5)
2) Tennis Club Padova, 11 punti (14-6)
3) Tennis Beinasco, 10 punti (14-10)*
4) Tennis Club Cagliari, 10 punti (13-7)
5) Tennis Training, 7 punti (11-9)
6) Tennis Club Baratoff, 0 punti (5-15)
7) Circolo Tennis Lucca, 0 punti (0-20)

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Tennis
 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti