agenzia-garau-centotrentuno

Tokyo 2020 | Italbasket fuori ai quarti, Spissu: “Un onore aver partecipato”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Si è conclusa con la Francia l’avventura olimpica della nazionale italiana di basket a Tokyo 2020.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Troppo forte la compagine transalpina, unica ad aver battuto gli USA fin qui, trascinata da un incredibile Batum: non è bastata la rabbiosa reazione azzurra nell’ultimo quarto che ha trovato in Gallinari e Fontecchio i loro migliori realizzatori. Non è sceso sul parquet nemmeno in questa occasione Marco Spissu, condizionato da una forma non buonissima a causa di quell’infortunio che gli ha tarpato le ali a pochi giorni dal preolimpico. Per il sassarese, nuovo playmaker di Malaga, appena 5’11” in campo nella sconfitta contro l’Australia. Il numero 0 ex Dinamo Sassari può comunque essere soddisfatto dell’avventura a cinque cerchi come sottolineato nei suoi social: “Grazie a chi ha fatto parte di questo viaggio fantastico. Un onore e un privilegio aver partecipato Alle Olimpiadi… usciamo a testa alta consapevoli di aver dato tutto! Grazie a tutti! 💚🤍❤️”

La Redazion

TAG:  Basket
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti