agenzia-garau-centotrentuno
kaddari-tokyo

Tokyo 2020, Kaddari delude in semifinale: “Mi aspettavo qualcosina di meglio”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Niente impresa per Dalia Kaddari nella semifinale dei 200 metri delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Dopo la rocambolesca qualificazione nella mattinata in batteria, la sarda non è riuscita quantomeno a ripetersi sui suoi livelli stagionali che l’hanno portata al record personale di 22″64. Nella terza semifinale, vinta dall’ivoriana Ta-Lou, è arrivata l’ottava e ultima posizione per la portacolori delle Fiamme Oro che ha chiuso con un 23″41. “Mi aspettavo qualcosa di meglio, ha giocato molto l’emozione e il fatto di fare un turno ravvicinato– ha commentato ai microfoni della RAI-. La stagione è stata lunga, non ho avuto tregua ma sono contento di avere fatto la semifinale. Il tempo non mi soddisfa per niente, ma va bene così”. La Kaddari riscenderà in pista il 5 agosto con le qualificazioni della 4×100 femminile.

La Redazione

TAG:  Atletica
 

Al bar dello sport

5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti