Torres, con l’Anagni biglietti a 1 euro

Prezzo fisso in tutti i settori del Vanni Sanna, nel tentativo di riavvicinare la tifoseria ai colori rossoblù in un momento delicatissimo.

Una sconfitta incredibile in casa dell’ultima della classe, l’Anzio, già retrocessa in Eccellenza e senza più nulla da chiedere alla stagione, che ha complicato e non poco i già difficili piani di rincorsa alla salvezza diretta in Serie D. Anche per questo la Torres chiede aiuto ai suoi tifosi: giovedì pomeriggio, con calcio di inizio alle 15, la squadra di Riolfo si gioca l’ennesimo spareggio di un finale di campionato infuocato, ospitando l’Anagni al Vanni Sanna. Il biglietto costerà soltanto un euro, prezzo simbolico per cercare di richiamare la gente allo stadio, per supportare una squadra che soltanto otto giorni fa faceva il bello e il cattivo tempo contro l’Albalonga.

Questo il testo integrale pubblicato dalla società presieduta da Salvatore Sechi: “Dopo l’ultima sconfitta esterna la Torres torna a giocare Sassari un’altra sfida decisiva contro una diretta concorrente per la salvezza. Per i rossoblù sarà importante il supporto del proprio pubblico, a maggior ragione in un momento molto delicato del torneo. Per questi motivi per la gara Torres – Città di Anagni di giovedì 18 aprile allo stadio Vanni Sanna, turno infrasettimanale che si giocherà alle ore 15, valido per la terzultima di campionato di serie D, i biglietti per tutti i settori saranno venduti al costo minimo di 1 euro“.