Alessandro Degli Esposti, nuovo DS della Torres | Foto Torres Calcio

Torres, Degli Esposti: “Mercato? Porteremo qualcuno”

Torres di nuovo in campo dopo una pausa forzata durata quasi due settimane: la formazione rossoblù ha di nuovo calcato il manto erboso del Vanni Sanna per gli allenamenti in vista del prossimo impegno di domenica 22 novembre (rinvii permettendo) contro la Vis Artena. 

Sono ancora 5 i calciatori positivi dopo l’ultimo giro di tamponi effettuato, ma i ragazzi di Aldo Gardini hanno ricevuto l’ok per tornare ad allenarsi. La seduta odierna si è svolta davanti agli occhi del nuovo direttore sportivo Alessandro Degli Esposti: colui che ha sostituito Vittorio Tossi avrà un ruolo ancora più centrale e più vicino al campo. Il neo diesse ha parlato ai microfoni di Torres TV: “Ho trovato uno spirito di squadra buono e la voglia di ricominciare il lavoro che amiamo. C’è anche un grande spirito di rivalsa che cercheremo di portare in campo contro la Vis Artena. Tutto quello che è stato costruito non è da buttare, ci tengo e voglio ringraziare quindi Vittorio Tossi. Certo, ci sono delle problematiche questo è evidente, ma cercheremo di risolverle per ritornare in una posizione congrua alle nostre qualità e ai progetti iniziali in linea col nostro progetto. Sono felice di questo incarico, ho accettato con entusiasmo e orgoglioso di farlo in questa piazza”. 

“Condivido il progetto della Torres– prosegue Degli Esposti-. Ci sono dei giocatori che sono un capitale per la società e da questi bisogna ripartire. La società mi ha detto di fare di tutto per riportare la squadra in alto. Vediamo le correzioni tecniche e morali da apportare per raggiungere gli obiettivi iniziali. Perché siamo a 0 punti? Dobbiamo fare di più in termini di risultati, solo così si guadagna autostima e fiducia. Questa è una squadra giovane, a tratti abbiamo espresso un bel gioco, poi c’è stata un’escalation negativa tra Monterosi e le trasferte di Nocerina e Latina. Dobbiamo cercare di muovere la classifica ora”.  La chiosa sul mercato, tra l’opzione di rivoluzionare la squadra e quella di inserire soltanto dei tasselli al posto giusto: “Valuteremo strada facendo come operare, ora siamo concentrati per la prossima partita. É evidente che due giocatori sono usciti e faremo qualcosa per portare qualcuno che darà una mano a questo gruppo”.

 

TAG:  Serie D Torres
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti