agenzia-garau-centotrentuno

Torres Femminile, amara sconfitta in casa contro il Brescia

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Ancora un’altra sconfitta per la Torres Femminile che, nonostante l’ottima prova fornita,  ha perso di misura a causa di un rigore messo a segno da Luana Merli al 21′ del secondo tempo contro il Brescia nella seconda giornata del campionato di Serie B.

Le ragazze sassaresi partono forte dando del filo da torcere alle avversarie, anche se nei primi venti minuti la gara ha stentato a decollare ed è stata caratterizzata da molti errori per parte di entrambe le compagini. La prima occasione è arrivata per mano delle ospiti con un tiro di Brayda controllato abilmente dal portiere rossoblù Fabiano. La risposta della Torres non si fa attendere e al 36′, in seguito a un calcio di punizione dal limite dell’area battuto da Accornero, fa partire un tiro che esce di poco a fil di palo. Al 38′ altra occasione per le ragazze bresciane con un tiro dalla distanza di Saggion che non impensierisce l’ultima difendente rossoblù.

Di ritorno dagli spogliatoi parte subito forte la squadra di casa con Bassano che a tu per tu col portiere è riuscita a non concretizzare l’occasione concludendo addosso al portiere avversario. Al 21′ l’episodio che sblocca il risultato, grazie a un’azione sulla fascia sinistra condotta da Luana Merli che ha servito la compagna Saggion, la giocatrice biancazzurra una volta arrivata in area di rigore viene atterrata e si guadagna il calcio di rigore. La Merli dal dischetto è fredda e cinica e regala i tre punti alle ospiti.
La gara è proseguita senza particolari sussulti da parte di entrambe le squadre, con il Brescia che ha cercato ed è riuscita a gestire il risultato ottenendo un’importante vittoria. La Torres torna negli spogliatoi con grande rammarico in quanto, nonostante la buona prestazione che ha fornito quest’oggi, non è riuscita a recuperare il risultato.

Andrea Olmeo

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti