agenzia-garau-centotrentuno
torres-femminile

Torres femminile, vittoria nel segno di Bassano contro la Pro Sesto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Importante vittoria per la Torres Femminile a Milano nello scontro salvezza contro la Pro Sesto. Grande prova delle ragazze di mister Marino, che con grinta, coraggio e determinazione si portano a casa tre punti pesanti per la classifica, permettendo  così alle rossoblù di superare le avversarie e portarsi a quota 9 punti, fuori dalla zona retrocessione.

La cronaca

1° Tempo
Dopo i primi 10 minuti senza grandi occasioni sia da una parte che dall’altra, al minuto 12 arriva la prima palla gol della partita per la Pro Sesto, con il tentativo di Abati dal limite dell’aria, ma il tiro viene ribattuto dal muro di Weithofer in angolo. Al 20′ ancora Milanesi in avanti, ci prova Mariani dall’interno dell’aria di rigore ma la gran botta viene respinta dalla parata di una super Fabiano che salva il risultato. Al 25′ è la Torres ad avere la palla gol per il vantaggio: grande percussione di Gomes che da centrocampo arriva in area di rigore, serve Bassano che non è lesta e viene intercettata dal difensore avversario, poi recupera palla, va alla conclusione, ma il suo tiro a giro finisce alto alla sinistra del portiere. Al 45′ l’ultima occasione del primo tempo è delle padroni di casa, traversone dalla trequarti di destra, Scurati prova a girarla di testa ma il suo tentativo finisce sul fondo. Si chiude il primo tempo senza minuti di recupero sul risultato di 0-0.

2° Tempo:
La ripresa inizia nei migliori dei modi per le rossoblù. Al 54′ arriva il vantaggio della Torres: dopo il traversone da calcio d’angolo procuratosi pochi minuti prima da Gomes dalla sinistra, la palla viene respinta dalla difesa fuori dall’area dove si trova Bassano che al volo colpisce la sfera e con un gran gol supera il portiere avversario, è 1 a 0. Al 63′ la reazione delle milanesi, Mariani entra in area di rigore di forza, va al tiro ma Fabiano blocca la palla e la fa sua. Al 75′ dopo un duro scontro di gioco esce dolorante in barella Possenti, entrata nella ripresa. Dopo 2 minuti può riprendere il match. Al 77′ da calcio d’angolo occasione Pro Sesto dopo la battuta colpisce di testa Confalonieri ma troppo  centrale e Fabiano si fa trovare pronto non facendosi  impensierire. All’ 84′ è ancora Pro Sesto che con tutte le forze cerca il pareggio, viene servita Mariani che entra in area di rigore supera il portiere avversario ma la sua conclusione debole viene respinta dalla difesa avversaria. Al 89′ padroni di casa che ci provano ancora, da fuori area si coordina Grumelli ma il suo tiro viene bloccato da un’impeccabile Fabiano, oggi insuperabile e perfetto nei suoi interventi. Dopo tre minuti di recupero e un po’ di sofferenza per le sassaresi, l’arbitro Carlo Esposito fischia tre volte per la fine del match e la vittoria della Torres importantissima in un campo difficile.

Tabellino:

Pro Sesto, 4-3-3: Selmi, Ploner (59st Possenti), Melodia, Confaloniero, Mauro, Abati, Mariani, Grumelli, Carlucci, Dell’Acqua, Scuratti.
Sassari Torres, 4-4-2: Fabiano, Lombardo, Congia, Gomes, Bassano (87st Accornero), Ladu, Peare, Scarpelli (65st Peddio) Blasoni, Airola, Weithofer

Marcatrici: 54’Bassano

dall’inviato Salvatore Carboni

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti