Archimede Graziani | Foto Torres Calcio

Torres, Graziani: “Ho trovato ragazzi bastonati, oggi l’inizio di un percorso”

Tutto confermato. Come già anticipato nella giornata di ieri, la Torres ha scelto Archimede Graziani come successore dell’esonerato Aldo Gardini.

Il tecnico carrarese, già visto in Sardegna sulla panchina del Lanusei proprio prima dell’arrivo di Gardini, ha preso in mano la squadra dirigendo il primo allenamento oggi alla vigilia della partita con il Nola di domani (ore 14:30). Graziani vanta oltre 800 panchine in carriera guidando, tra le tante squadre, Mantova (2010), Poggibonsi (2013), Lanusei (2017) e in ultimo, Avellino, squadra con cui conclude il rapporto durante la stagione 2018/2019 che ha portato i campani alla promozione in Lega Pro.

Queste le sue prime parole a Torres TV: “Il primo approccio è stato quello di un allenatore che ha avuto a disposizione mezzo allenamento per preparare la gara, mi interessava soprattutto scambiare due parole con i ragazzi. Gli ho trovati bastonati, in una situazione non facile: normale altrimenti non ci sarebbe stato il cambiamento che c’è stato. In questo momento bisogna solo dire due parole sotto l’aspetto psicologico, cercare di convincerli che è iniziato un percorso difficile e cercheremo di risolvere tutto il prima possibile. Perché ho accettato l’incarico? La Torres è una delle società più importanti d’Italia, dobbiamo lavorare e a me lavorare piace. Cercheremo di farlo il più possibile. Ci sono dei giocatori in questo momento e sono i migliori, poi insieme faremo le valutazioni per cercare di portare la Torres dove le compete”

La Redazione

TAG:  Serie D Torres
 
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti