agenzia-garau-centotrentuno
Alfonso Greco, allenatore della Torres | Foto Centotrentuno

Torres, Greco: “Faremo di tutto per vincere. Fischnaller? Valutiamo domani”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Alla vigilia della sfida contro il Benevento, valevole per il ritorno dei quarti di finale dei playoff di Serie C, l’allenatore della Torres è intervenuto ai nostri microfoni per presentare la sfida contro i giallorossi in programma domani 25 maggio alle ore 20.30 in un Vanni Sanna tutto esaurito (qui per la news).

Sulla gara contro il Benevento

Non credo che Auteri domani apporterà molti cambiamenti rispetto alla sfida di andata. Loro hanno una fisionomia di gioco ben delineata, però noi dobbiamo essere pronti a tutto nell’eventualità che faccia qualche cambiamento. Dovremo essere bravi nel capire la partita, nel giocare con tranquillità e mente fredda, senza farci prendere da ansie e frenesie nel caso in cui non si riuscisse a sbloccare subito la gara. Quella di domani sarà una gara lunga, sono cento minuti e si può risolvere anche alla fine”.

Su come si gestisce mentalmente l’obbligo di dover vincere

Sappiamo che abbiamo un solo risultato, dobbiamo fare di tutto per vincere. Non vuol dire che dobbiamo andare all’arrembaggio. Dobbiamo fare la nostra partita cercando di sfruttare al meglio le varie occasioni che ci capiteranno. Servirà giocare tenendo sempre alta l’intensità, gestendo bene il possesso senza fare giocate dettate dalla fretta o dalla frenesia”.

Sulle condizioni di Fischnaller

Valuteremo domani le sue condizioni se sarà il caso di rischiarlo o di tenerlo a riposo. Ma per noi cambia poco, a prescindere da chi dovrà scendere in campo dobbiamo mantenere sempre lo stesso atteggiamento e la stessa voglia. Consapevoli di incontrare una squadra forte ma di avere anche una bolgia dalla nostra parte grazie alla spinta del tanto pubblico che sarà presente. Però non dovrà essere trascinante negativamente questo aspetto, servirà sfruttarlo nel modo giusto ricordandoci sempre che dovremo giocare con freddezza sapendo che si può risolvere anche alla fine”.

Sul centrocampo

”Mettere di fianco a Giorico Cester o Kujabi per spostare Mastinu più avanti? Sono tutte valutazioni che stiamo facendo e poi decideremo. Noi abbiamo un certo modo di giocare e non snatureremo la nostra identità a prescindere dai giocatori”.

Sul Vanni Sanna sold-out

”È fondamentale per noi avere un Vanni Sanna pieno e la spinta del nostro pubblico per affrontare al meglio questa partita. Dobbiamo essere bravi anche a farci trascinare dai tifosi quando ce ne sarà bisogno ma, ripeto, senza farci prendere da ansie o da frenesia. Ci sarà un apporto importante e dovremo cavalcare quest’onda di entusiasmo. Ci sarà da soffrire e per questo servirà il sostegno e l’apporto di tutti nei momenti di difficoltà”.

Sulle condizioni della squadra

”La squadra sta bene, questi sono stati giorni più di recupero e di preparazione alla partita. I ragazzi sono pronti e consapevoli di dover dare il tutto per tutto con l’obiettivo di uscire dal campo senza rimpianti e senza rimorsi”. 

Andrea Olmeo

TAG:  Serie C Torres
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti