agenzia-garau-centotrentuno
Alfonso Greco, tecnico della Torres | Foto Centotrentuno

Torres, Greco: “Finalmente un test importante, vittoria meritata”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le dichiarazioni del tecnico dei rossoblù sassaresi dopo la vittoria all’inglese sul Muravera nell’esordio ufficiale in stagione in Coppa Italia.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Così un soddisfatto Alfonso Greco al termine del match del Comunale di Muravera, deciso dall’uno-due firmato da Piredda e Scotto nella seconda parte del primo tempo: “Abbiamo disputato una buona partita, mi aspettavo questa risposta da parte della squadra dal punto di vista della mentalità e dell’atteggiamento, oltre che sul piano fisico. I ragazzi hanno meritato di vincere, su un campo in cui non era semplice giocare e contro una buona squadra, per questo sono soddisfatto della loro prova. Finalmente un test probante, eravamo curiosi di vedere la squadra contro un avversario importante come questo, per l’ambiente e per le condizioni in campo migliore non poteva essercene. La risposta c’è stata, andiamo avanti così anche se possiamo ancora crescere: già domenica affrontiamo un avversario importante alla prima di campionato, ci teniamo a farci trovare pronti. Non ci siamo solo noi, il Cynthialbalonga e il Giugliano per la vittoria del campionato: c’è l’Afragolese, il Gladiator hanno fatto squadre importantissime. In 7 o 8 squadre possono ambire a lottare per la vittoria finale e il Giugliano è una di queste. Lo sappiamo, lavoreremo per farci trovare pronti e per dare soddisfazione ai tifosi domenica allo stadio”. 

“Pochi cambi? Ho la fortuna di avere a disposizione una rosa valida e importante, quindi ci sarà sempre bisogno di tutti: mi è piaciuto lo spirito con cui sono entrati i vari Lisai e Bianchi, giocatori importanti che hanno sposato in pieno la causa e si son fatti trovare pronti. Questo dev’essere l’atteggiamento, perché nessuno deve pensare di avere il posto assicurato e chi entra deve fare la differenza perché ne ha i mezzi. È importante avere giocatori in grado di spaccare le partite”. 

dall’inviato a Muravera Francesco Aresu

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti