agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-torres-origlio

Torres, nuovo rinforzo per Gardini: ufficiale Origlio

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Un altro rinforzo in casa Torres dopo quello del terzino Lorenzo Melli che ha già esordito nella gara di domenica contro la Vis Artena: la società sassarese, come vi avevamo anticipato nelle scorse ore, ha ufficializzato l’accordo con Maicol Origlio. 

Nella mattinata in cui è arrivato l’annuncio da parte dell’Arzachena di Andrea Congiu che ha salutato proprio la società rossoblù, in Via Coradduzza è stato accolto il classe 1997 cresciuto nella Primavera del Torino. Origlio è approdato a Monza nel 2016, squadra con la quale ha vissuto da protagonista la promozione dalla serie D alla Lega Pro con un totale di 58 presenze e 4 reti, a cui si aggiunge la vittoria del suo secondo scudetto nazionale. Con la stessa maglia gioca fino al dicembre 2019 quando poi passa alla Giana Erminio, sempre tra i Pro. Per lui 10 presenze fino a fine stagione. Lo scorso anno il trasferimento a Rende e con la squadra calabrese mette a referto 21 presenze e 1 gol. Questa estate il ritiro di serie B con il Monza prima dello svincolo e l’approdo in rossoblù.
Giocatore estremamente duttile, Origlio nasce come terzino sinistro, per poi essere utilizzato in mezzo al campo da mezzala sinistra, come nella scorsa stagione tra i biancorossi del Rende.

“Ho risposto subito sì alla chiamata del direttore – le prime parole in rossoblù – perché non potevo rifiutare una piazza così. In carriera ho giocato in tanti ruoli, negli ultimi anni soprattutto come mezzala ed esterno alto. Arrivo davvero molto carico per cominciare questa nuova avventura mettendomi a disposizione dei compagni e del tecnico”. Ora la Torres aspetta almeno altri due rinforzi come preannunciato dal direttore sportivo Degli Esposti dopo la gara di domenica con la Vis Artena: un difensore (i nomi più chiacchierati sono quelli di Strumbo e Gigli) e un attaccante. Preoccupano anche le condizioni di Pietro Ladu: il regista è stato portato in ospedale dopo un duro scontro con un avversario nell’ultimo match. Dopo gli accertamenti l’infortunio alla spalla è grave e potrebbe stare fuori a lungo.

La Redazione

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti