Una fase di gioco di Lanusei-Torres

Torres, sospese ogni attività di allenamento

Allenamenti e attività sospese anche per le società calcistiche della Serie D.

Tutte e sei le squadre sarde che partecipano al Girone G hanno annunciato nelle ultime ore lo stop alle attività di allenamento, dalla prima squadra alle attività giovanili. Ore concitate soprattutto in casa Torres, dove il presidente Salvatore Sechi e la Società sono impegnati in queste ore a risolvere problematiche legate al domicilio di alcuni giocatori (con residenza nella penisola) che hanno scelto di non tornare nelle proprie regioni: l’imminente chiusura dell’hotel in cui sono alloggiati, ha fatto si che la società sassarese ha predisposto una nuova collocazione in appartamenti ad alcuni calciatori.

Il Latte Dolce ha disposto la chiusura del complesso di via Leoncavallo, sospensione degli allenamenti della prima squadra e Juniores anche per Budoni, Muravera, Arzachena e Lanusei. Il presidente del club ogliastrino ha commentato:“E’ nostro dovere tutelare sia i nostri tesserati che tutte le persone che ci stanno attorno. Non possiamo che rimetterci alle decisioni degli esperti che pensiamo essere alla base delle disposizioni della Lega Nazionale Dilettanti. Di fronte a tematiche così importanti è giusto che anche il calcio faccia un passo indietro e contribuisca al miglioramento delle condizioni di salute pubblica. In questo momento è indispensabile assumere un comportamento responsabile al fine di applicare le misure preventive e soprattutto fare in modo che la ripresa sia meno problematica possibile”.

 

 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti