agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-torres-ladu

Torres-Vis Artena: 0-0, primo punticino per Gardini

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Torna finalmente in campo la Torres dopo la sosta forzata di oltre 40 giorni dalla sconfitta esterna con il Latina: i rossoblù ospitano al Vanni Sanna la Vis Artena nel recupero della 6ª giornata.

bianchi-immobiliare-centotrentuno
eyesportshop-linea-4-mori-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina)

a cura dell’inviato Roberto Pinna

Primo punto in classifica per una Torres che dopo degli approcci sbagliati trova finalmente una buona gara. Giocata un po’ a sprazzi ma comunque con più voglia rispetto al passato. Ancora tanti problemi in difesa con la Vis Artena che ha avuto anche un paio di palloni nei piedi per chiudere definitivamente la gara. A livello di classifica un piccolo passo in avanti ma a livello di morale potrebbe essere importante questo pareggio per i ragazzi di Gardini.

FINISCE QUI AL VANNI SANNA

95 – Chiude in avanti la Vis Artena. Corner per gli ospiti ma fallo in attacco sugli sviluppi.

Dagli altri campi: Gladiator-Nocerina 2-1 [35′ Di Pietro (G), 66′ Diakite (N), 84′ Marzano (G)]

Fallo a metà campo e Sante Russo viene ammonito. Il vecchio ma sempre di moda fallo tattico.

93 – Ripartenza Vis Artena e la Torres chiude in angolo. Ora si soffre su ogni pallone. Ma sul corner è bravo Carta che anticipa tutti

92 – MANNI!!! risposta da campione del numero uno della Vis Artena su una splendida punizione di Ruzzittu indirizzata all’angolino. Poi sul corner blocca ancora lui. Che partita per il 2000 ospite.

90 – Fallaccio dal limite di Paolacci, ammonito, su Ruzzittu. Ultima occasione per la Torres prima dei 5 minuti di recupero.

88 – Buonissimo scambio Melli-Sarritzu ma il numero 7 una volta entrato in area si vede fischiare dall’arbitro una posizione di fuorigioco

87 – Problemi muscolari per Ruiu. Ancora una volta lo staff medico in campo. Ci sarà ampio recupero

CHE RISCHIO! Pinna sulla linea salva un gol fatto dopo stacco di testa su azione di calcio d’angolo della Vis Artena.

84 – Vis Artena che torna a spingere. Cross dalla destra che la difesa della Torres respinge in angolo.

82 – Sarritzu si esibisce in un’azione a tutto campo delle sue, entra in area e tira bene angolato ma Manni in due tempi dice di no ai sassaresi

MIRACOLO MANNI!

80 – Si è giocato pochissimo negli ultimi minuti e la pioggia condizionerà ancora di più un finale caldo tra le due squadre

Risponde ai cambi anche Perrotti: dentro Taviani e fuori Cericola, spento nella ripresa. Al Vanni Sanna intanto inizia una fortissima pioggia

Cambia ancora Gardini: fuori uno strematoMesina e dentro Ruzzittu

78 – Squadre lunghe e Gardini inizia a redarguire i suoi. Vuole maggiore compatezza

Intanto Ladu viene trasportato fuori dal terreno di gioco in ambulanza per maggiori controlli.

76 – Corner Torres dopo una bella discesa di Melli con Belli anticipato di pochissimo. Niente da segnalare sul calcio d’angolo

Dagli altri campi: Gladiator-Nocerina 1-1 [35′ Di Pietro (G), 66′ Diakite (N)]

72 – Ammonito Belli, il numero 11 ha provato a colpire di mano un cross del solito Melli. Punizione Vis Artena

Doppio cambio per la Vis Artena: escono Rossi e Sabatini per Flery e Rezzi

70 – Gara sempre tanto confusa ma ora molto meglio la Torres. Sarritzu, fin qui poco incisivo, sta provando ad accendersi e può fare la differenza

Ladu esce dal campo molto dolorante, preoccupano le sue condizioni alla spalla. Speriamo non si tratti di un infortunio importante

67 – Calcio d’angolo conquistato da Sarritzu ma prima ecco il cambio annunciato: fuori Ladu e dentro Mastromarino. Sarritzu diventa capitano.

Esce sofferente alla spalla Ladu, dovrà essere sostituito. Pronto Mastromarino

63 – Contropiede con Cericola per gli ospiti, servito da solo dentro l’area il numero 7 Sabatini. Il giocatore della Vis Artena dovrebbe solo spingere in gol ma solo con la porta spalancata si accartoccia su se stesso e colpisce con il corpo il palo mentre il pallone esce fuori.

OCCASIONE CLAMOROSA VIS ARTENA

61 – Niente da fare per Ladu che centra la barriera. Rimessa laterale Torres vicino al corner.

60 – Ripartenza Torres con un buon Mesina che viene steso da Paolacci. Punizione dal limite per i sassaresi. Sempre Ladu sulla palla, come da copione

59 – Ancora Ingretolli con un tiro dalla distanza. Parata plastica ma semplice per Carta. Ora però la Vis Artena sta aumentando l’intensità e come nel primo tempo la Torres si schiaccia indietro.

56 – Gara confusa ma con la Torres più vogliosa a trovare la rete. Serve una chiara occasione però agli uomini di Gardini. Bene fin qui Melli. Il nuovo arrivato sta spingendo tanto sulla fascia di competenza.

49MESINA! Che bordata del numero 9 rossoblù. L’attaccante ex Castiadas prende palla dai 30 metri e va dritto in porta. Alto ma di poco.

47 – Prima occasione per la Vis Artena su lunga punizione vicina al limite del centrocampo è Sante Russo ad anticipare tutti, palla poi nei piedi di Sabatini che spreca

46Partiti! Palla in possesso Torres. Nessun cambio nelle due squadre.

Squadre che tornano sul terreno di gioco. Tutto pronto per la ripresa al Vanni Sanna.

Una prima frazione di gara dai due volti a Sassari. Molto bene la Torres per i primi 30 minuti poi i rossoblù hanno subito la foga della Vis Artena. Negli ultimi minuti da segnalare una splendida punizione di Ladu che ha sfiorato il gol. Pareggio però tutto sommato giusto al Vanni Sanna.

FINE PRIMO TEMPO

Ci sarà un minuto di recupero al Vanni Sanna

Dagli altri campi: Gladiator-Nocerina 1-0 (35′ Di Pietro)

44 – Ancora Torres! Stavolta è il tiro dal limite di Fadda che sfiora il palo difeso dal numero uno della Vis Artena

42 – LADUUUUUU! Va vicinissimo alla rete il capitano rossoblù. Punizione che sfiora il sette. Bravo a mandarla in corner Manni.

41 – Strappo di Belli che salta tre uomini e viene steso al limite. Ammonito Falasca. Zolla buona per Ladu.

40 – Gara più noiosa negli ultimi minuti con entrambe le squadre che stanno facendo tanta intensità ma con poche occasioni degne di nota.

36 – Punizione laterale vicino al limite dell’area per la Vis Artena dopo un fallo di Melli sulla fascia.  Sul traversone palla che spiove su Iozzi solo, troppo solo, in area di rigore. Ma per fortuna dei rossoblù il centrale avversario spara altissimo.

35 – Possesso palla sempre degli ospiti negli ultimi 10 minuti. Torres che non riesce più a spingere e si affida ai falli per spezzare il ritmo avversario.

31 – Ora è Sabatini a spingere sulla destra ma il suo cross finisce fuori. Per la Torres però ora qualche brivido di troppo dietro.

Ammonizione per Ruiu che ferma Falasca in ripartenza. Ora la Vis Artena ci crede e sta provando a fare la partita

27 – Spinge la Vis Artena con Contucci, cross dalla destra e sulla respinta Ingretolli da solo davanti a Carta da 5 metri spara altissimo facendo un regalo di Natale in anticipo alla Torres

OCCASIONE CLAMOROSA VIS ARTENA

25 – Ancora Ladu! Nuova occasione dal limite per il capitano dei sassaresi ma l’ex Lanusei deve ancora trovare la giusta mira

23 – Riparte il gioco e fallo in avanti della Torres con Mesina che stoppa con il braccio un pallone filtrante di Ladu

Gioco fermo per uno scontro pericoloso aereo al limite dell’area rossoblù tra Rutjiens e Rossi. Quest’ultimo ha la peggio ed esce per ricevere le cure mediche.

21 – Vis Artena che prova a mettere la testa fuori con le sgroppate di Contucci ma la Torres per ora è attenta

19 – Punizione centrale dai 35 metri per la Torres. Dopo un fallo in ripartenza su Fadda. Sulla palla va Ladu che calcia dritto in porta ma il suo tiro è deviato e poi gestito dagli ospiti.

17 – Contropiede Vis Artena: sul cross dalla trequarti va giù in area Sabatini che protesta vivacemente con l’arbitro ma per Rodigari di Bergamo è tutto regolare.

16 – Ancora un fuorigioco per Belli lanciato in porta da Ladu, ma la Torres ha approcciato bene il match

14 – Ancora Torres! Mesina viene anticipato di un nulla su cross dalla destra di Melli. Ispirato il nuovo arrivato che ci prova ancora ma stavolta il suo cross per Belli viene fermato dall’arbitro per fuorigioco.

12 – Punizione laterale dai 40 metri per la Vis Artena, batte Iozzi respinge la difesa rossoblù e il tiro di Ingretolli dal limite finisce alle stelle.

9 – Torres che ora gioca con entusiasmo, meglio sulle seconde palle i ragazzi di Gardini che provano a costruire soprattutto sulla destra con Sarritzu

7DOPPIA OCCASIONE TORRES, Sarritzu vince un rimpallo e si presenta davanti a Manni che di piede chiude lo specchio. Dopo il rimpallo difensivo sfera che arriva a Mesina che spara fuori di pochissimo.

6 – Prima conclusione del match per la Torres, Belli in scivolata serve dal limite Ladu ma il tiro del capitano rossoblù è debole e facile per Manni

5 -Prima fase molto di studio con tanta lotta a centrocampo ma la Torres sta provando ad alzare i giri

2 – Primo possesso per la Vis Artena, con la Torres che sembra voler puntare sul gioco rapido in rimessa con Ladu pronto a lanciare le due punte

1 – Partiti, palla in favore degli ospiti, oggi in maglia bianca.

14.28 – Squadre che fanno il loro ingresso in campo. Pochissimi minuti al fischio d’inizio.

14.15 – Squadre che entrano negli spogliatoi al Vanni Sanna. Quindici minuti al via di una gara decisiva per la Torres che cerca la prima vittoria in campionato.

14.03 – Vis Artena che arriva da tre sconfitte consecutive, ultima quella per 2-1 in casa contro l’altra sassarese del girone: il Latte Dolce (oggi impegnato a Sennori contro l’Afragolese QUI LA DIRETTA). La squadra laziale di Perrotti ha 6 punti in classifica.

14.00 – Torres di Gardini che non gioca in campionato dal 24 ottobre, 3-0 sconfitta contro il Latina. Gardini prova una svolta cambiando in porta con Carta che prende il posto di Drago e inserendo in difesa dal primo minuto il nuovo arrivato Melli. Curiosità in avanti anche per la coppia Mesina-Belli.

riscaldamento della Torres Sassari

13.50 – Squadre in campo per il riscaldamento al Vanni Sanna. Giornata fresca a Sassari con circa 10 gradi e cielo nuvoloso.

LE FORMAZIONI

TORRES: Carta; Ruiu, Melli, Rutjiens, R. Pinna, Russo, Fadda, Ladu, Sarritzu, Mesina, Belli. PANCHINA: Drago, Congiu, Fois, Saba, S. Pinna, Mascia, Mastromarino, Moro, Ruzzittu. All. Aldo Gardini.

VIS ARTENA: Manni, Pompei, Iozzi, Paolacci, Sabatini, Falasca, Ingretolli, Rossi, Contucci, Cericola, Carbone. PANCHINA: Isidori, Cataldi, Conti, Taviani, Cucciari, Rezzi, Cesarini, Flery, Alonzi. All. Fabrizio Perrotti.

13:25 – Buongiorno amici di Centotrentuno, un caro saluto da Roberto Pinna dal Vanni Sanna: qui per raccontarvi il ritorno in campo della Torres contro la Vis Artena.

TAG:  Serie D Torres
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti