agenzia-garau-centotrentuno
torres-sassari-sanna

Serie D, Torres-Aprilia 1-0: vittoria di peso per i rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Torna in campo la Torres di mister Greco in Serie D dopo la sosta forzata per la quarantena fatta da parte del gruppo rossoblù in seguito al contatto con un positivo al Covid-19. Al Vanni Sanna è sfida di alta classifica contro i laziali dell’Aprilia, al momento secondi nella generale del Girone G alle spalle della capolista Giugliano.

Rivivi la diretta testuale della gara 

A cura di Andrea Olmeo

Questo il 14° turno del Girone G

Arzachena-Gladiator 3-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G), 54′ Manca (A), 90′ Kacorri (A)]
Cassino-Latte Dolce 1-1 [44′ Bartulovic (LD), 86′ Bellante (C)]

Cynthialbalonga-Atletico Uri 1-0 (30′ Barbarossa)
Giugliano-Insieme Formia 2-1 [44′ Cerone (G), 56′ Camilli (IF), 58′ Rizzo (G)] | inizio ore 14:00
Muravera-Carbonia 4-0 (11′ e 43′ Nurchi, 36′ Rossi, 72′ Demontis)
Ostiamare-Afragolese 2-0 (27′ Lorusso, 56′ rig. Cardillo)
Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi)
Torres-Aprilia 1-0 (45′ Dametto)
Nuova Florida-Vis Artena rinviata

Vittoria di misura per i sassaresi, che sono riusciti a portare a casa i tre punti contro un Aprilia che non è parso essere dei più brillanti. Il miracolo di Salvato sventa il possibile pareggio su calcio di rigore e regala agli uomini di Alfonso Greco la vittoria. Un’ottima Torres nella prima parte di gara che però si è un po’ spenta nel finale, quello che conta però è il ritorno al successo dopo lo stop causa COVID, che può anche aver influenzato la condizione atletica dei rossoblù.

FINISCE LA PARTITA: TORRES 1 APRILIA 0

95’ – Si contano i secondi che mancano alla fine della gara, con l’Aprilia che ci crede ancora proponendosi in avanti, ma la troppa foga gli fa commettere fallo dentro l’area avversaria, calcio di punizione Torres ormai a cronometro scaduto.

94’ – Bell’intuizione del capitano Scotto che pesca il neo-entrato Sabatini, che portandosi avanti il pallone subisce il recupero della retroguardia avversaria senza riuscire a concludere in porta

92’ – La Torres sembra non accontentarsi del minimo vantaggio, e prova a trovare il raddoppio. Nel tentativo di proporsi davanti sull’asse Masala Pinna i rossoblù commettono fallo

5 minuti di recupero decretati dal direttore di gara

89’ – Calcio d’angolo Aprilia, il cross taglia in due l’area rossoblù, tanti contatti dentro l’area ma nessuno tocca il pallone.

88’ – Bel lancio di Mannucci sull’out di destra a cercare Succi, una giocata aerea di Dametto evita l’incurione laziale.

85′ – TORRES VICINA AL RADDOPPIO – Il tiro di Bianchi dai 20 metri finisce di poco al lato del palo

83’ Calcio d’angolo Torres, batte corto cercando di tenere il pallone e guadagnare minuti preziosi sui pressi della bandierina avversaria

82’ DOPPIO CAMBIO – Esce Santarelli entra Palmieri per l’Aprilia. I rossoblù fanno entrare Ferrante che rileva Kalifa

81’ SOSTITUZIONE TORRES – Esce Diakitè entra Sabatini

PARA SALVATO! Torres sempre in vantaggio grazie al salvataggio del suo estremo difensore

79′ RIGORE APRILIA –Tiro al volo di Milani respinto con la mano da Antonelli ammonito

72 – Ci prova Scotto la lontano, tiro deviato. Sulla ripartenza lo stesso bomber dei sassaresi prende una pallonata in testa. Gioco fermo

70 – Si gioca poco al Vanni Sanna, in compenso ogni fischio è occasione per dei battibecchi

68 – Ammonito Bianchi 🟨 per un fallo a centrocampo, sul proseguo dell’azione bella uscita di Salvato su Milani.

67 – Ancora tanto nervosismo in campo, sarà dura per il direttore di gara Moretti (di Firenze) gestire questo finale

65 – 🔄 Cambia Greco: fuori Lisai e dentro Pinna Samuele

64 – Lancio lungo di Scotto per Kalifa che accende il turbo ma viene fermato proprio al momento più bello dalla difesa dell’Aprilia

63 – Momento della gara caratterizzato da tanti errori dati anche da un terreno di gioco pesante

62 – Ci prova Lisai per la Torres in contropiede ma al limite il numero 21 commette fallo. Gioco fermo

Battuta direttamente fuori da parte dei laziali con Santarelli

60 – Angolo Aprilia, cross di Succi e Antonelli anticipa Pezone e concede il tiro dalla bandierina

58 – 🟨Ammonizione per Mukaj per un fallo sull’out di sinistra

Dagli altri campi: Ostiamare-Afragolese 2-0 (27′ Lorusso, 56′ rig. Cardillo)

Dagli altri campi: Arzachena-Gladiator 2-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G), 54′ Manca (A)]

51 – Sulla seconda battuta della Torres parte il contropiede dell’Aprilia la difesa rossoblù ferma un sempre pericoloso Njambe

Sulla battuta di Bianchi libera ancora in angolo la difesa ospite

54 – SCOTTO!!! Va forte e in porta Gigi che vuole il gol. Si fa trovare pronto Zappalà che devia in angolo

53 – Kalifa recupera una bella palla sulla trequarti e viene steso. Punizione dai 35 metri per la Torres, sulla palla il solito Scotto

52 – RISCHIO TORRES! Bel cross di Bernardini per Pezone ma il numero 8 di testa fa la barba al palo, tutto fermo poi per offside

50 – Approccio forte della Torres con l’Aprilia che fatica a uscire palla a terra e si affida ai lanci per Njambe

Sulla battuta libera la difesa dei laziali

48 – MASALA! Tenta da lontanissimo il numero 8 dei rossoblù e un rimbalzo per un pelo non beffa Zappalà, sul proseguo dell’azione angolo per la Torres

48 – Prima occasione della Torres con un bel cross di Gigi Scotto sul quale non arriva Masala

46′ – Riparte la gara, la Torres riparte con gli stessi 11 titolari. 🔄 L’Aprilia sostituisce Pollace che lascia il posto a Mannucci

FINALE DEI PRIMI TEMPI GIRONE G 

Arzachena-Gladiator 1-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G)]
Cassino-Latte Dolce 0-1 (44′ Bartulovic)
Cynthialbalonga-Atletico Uri 1-0 (30′ Barbarossa)
Giugliano-Insieme Formia 2-1 [44′ Cerone (G), 56′ Camilli (IF), 58′ Rizzo (G)] | inizio ore 14:00
Muravera-Carbonia 1-0 (11′ Nurchi)
Ostiamare-Afragolese 1-0 (27′ Lorusso)
Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi)
Torres-Aprilia 1-0 (45′ Dametto)
Nuova Florida-Vis Artena rinviata

Dagli altri campi: Arzachena-Gladiator 1-1 [42′ rig. Pinna (A),45′ Caruso (G)]; Cassino-Latte Dolce 0-1 (44′ Bartulovic)

Prima frazione iniziata con molto nervosismo in campo ma poi la Torres è cresciuta con una seconda parte di frazione ottima. Almeno 5 palle gol nette per i ragazzi di Greco che hanno finalizzato al 45′ con Dametto sugli sviluppi di calcio piazzato. Servirà questo piglio anche nella ripresa ai sassaresi vista la forza dell’avversario per portare a casa i tre punti

FINE PRIMO TEMPO TORRES 1 APRILIA 0

47′ – VICINA AL RADDOPPIO LA TORRES 🧤 – Sul traversone dalla destra Scotto salta il diretto avversario, apre il tiro ma Zappalà ancora una volta si distende e salva la porta dell’Aprilia.

Saranno due i minuti di recupero ⏱️

⚽ Sul calcio di punizione di Scotto, tagliato in mezzo, arriva lanciato a rete Dametto che con una zampata mette dentro il pallone

45′- GOOOOOOOL TORRES – DAMETTO

Dagli altri campi:
Real Monterotondo Scalo-Lanusei 1-0 (37′ Baldassi)
Arzachena-Gladiator 1-0 (42′ rig.Pinna)
Muravera-Carbonia 3-0 (11′ e 43′ Nurchi, 36′ Rossi)

42′- SPRECA ANCORA LA TORRES – Cross dalla corsia di destra, tenta la sforbiciata Masala, il tiro deviato finisce sui piedi di Scotto, ma il numero 9 spreca un rigore in movimento

39′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo altra occasione dei rossoblù con Lisai, che spara alto.

39′ – OCCASIONE TORRES – Continua l’assedio rossoblù, questa volta è il turno di Kalifa che dai 20 metri fa partire un mancino sul secondo palo. Pallone che termina a fil di palo dopo una deviazione

OCCASIONE TORRES 🧤 – Conclusione centrale e potente da calcio piazzato, altra grande parata di Zappalà che tiene a galla i suoi

37′ – I sassaresi conquistano un importante calcio di punizione, con Kalifa che ha subito fallo da Santarelli. Batte Scotto.

35′ -🧤 Calcio di punizione conquistato da Diakitè. Batte Scotto da posizione defilata, sul cross arriva Antonelli prima di tutti che spizza pericolosamente sul secondo palo con la nuca, il miracolo di Zappalà salva i laziali

33′ – Kalifa, finora il migliore in campo dei suoi, recupera con una sforbiciata chirurgica un pallone a centrocampo servendo Lisai. L’attaccante sassarese  ha spazio e dopo essersi involtato verso l’area fa partire un tiro dai 25 metri che si spegne di poco al lato del palo

Dagli altri campi: Ostiamare-Afragolese 1-0 (27′ Lorusso)

Batte Scotto, pallone basso respinto dalla difesa

30′ – Lisai si inventa un filtrante che libera Rossi, il terzino rossoblù non serve bene le punte dando spazio al contropiede laziale. Kujabi interviene facendo ripartire i suoi sugli sviluppi del cambio di fronte e conquista un angolo.

26′ – La Torres prova a imporre il suo ritmo alla gara, facendo girare il pallone e cercando l’incursione sulle fasce. Respinta sempre dalla difesa che sta riuscendo a contenere un non brillantissimo Diakitè.

Dagli altri campi: Cynthialbalonga-Atletico Uri 1-0 (30′ Roberti)

24′ – Animi che si scaldano sul terreno di gioco, partita che si gioca principalmente a centrocampo, con tanti interventi decisi.

Dagli altri campi: Giugliano-Insieme Formia 1-0 (44′ Cerone) | inizio ore 14:00

Pallone sulla barriera.

21′ – Calcio di punizione per la Torres dai 25 metri. Masala dopo un bel controllo su un pallone carambolato in aria, tenta un sombrero sul difensore avversario che blocca il pallone con un tocco di mano. Batte Scotto.

19′ – Attimi di nervosismo in campo, Njambe infortunato rientra in campo e si sdraia a terra solo per far accorrere i sanitari.

17′ – Azione in avanti dell’Aprilia con Njambe che sfida in velocità Antonelli, l’attaccante però è partito troppo avanti, fuorigioco.

15′ – Pallone portato avanti sulla fascia sinistra da Scotto che con un cross a rientrare cerca la testa di Lisai, il sassarese nel tentativo di anticipare il difensore commette fallo.

Sul secondo tentativo di Santarelli della bandierina libera ancora la Torres

13′- Tentativo di conclusione di Bernardini deviato in corner. Sulla prima battuta respinge in angolo Diakitè.

Dagli altri campi: Muravera-Carbonia 1-0 (11′ Nurchi)

12‘ – Spreca Bernardini tra gli ospiti, il numero 7 dei laziali servito solo in area di rigore da Pezone spara altissimo

11′ – OCCASIONE TORRES – Bel suggerimento di Bianchi in profondità per Diakite che involandosi verso la porta serve Scotto che si era smarcato bene, passaggio troppo lungo.

8′ AMMONIZIONE TORRES 🟨 – Primo ammonito della gara Dametto che nel tentativo di bloccare l’incursione di Pezone commette fallo

7′ – Pallone perso a centrocampo dai rossoblù che concedono una ripartenza sui piedi di Njambe. L’attaccante camerunense tenta il tiro dalla lunga distanza che si spegne lontano dai pali difesi da Salvato.

6′ – Primo corner della gara battuto da un altro ex della gara Santarelli, sugli sviluppi la difesa della Torres respinge

5′ – Fasi di studio da parte delle due squadre, che provano a testare la resistenza difensiva dei rispettivi avversari, interrotta in questa occasione da un calcio di punizione in favore della Torres dalla trequarti. Batte Scotto sul primo palo, pallone respinto dai laziali

2′ – Subito il capitano rossoblù Gigi Scotto prova a sondare il terreno con la porta dei laziali con una conclusione da posizione defilata sui 30 metri, pallone a un metro dai pali

1′ – Si parte! Primo possesso della gara tra i piedi dei rossoblù in maglia bianca, gli ospiti difendono in nero.

14.27 – Ecco le due formazioni che entrano in campo accompagnate dall’Aida e dagli applausi del pubblico. Tutto pronto a minuti il calcio d’inizio.

14.24 – Fanno il loro ingresso le panchine, manca sempre meno all’inizio della gara, 5 minuti al calcio d’inizio.

Questo il 14° turno del Girone G

Arzachena-Gladiator
Cassino-Latte Dolce
Cynthialbalonga-Atletico Uri
Giugliano-Insieme Formia | inizio ore 14:00
Muravera-Carbonia
Ostiamare-Afragolese
Real Monterotondo Scalo-Lanusei
Torres-Aprilia
Nuova Florida-Vis Artena rinviata

14.15 – Le squadre fanno ritorno negli spogliatoi per la rifinitura prima di scendere in campo per il calcio d’inizio. Nota di colore tra gli spalti, presente in tribuna anche Mariotti, ex allenatore dei rossoblù e del Carbonia.

14.05 – Ex di giornata tra le fila dell’Aprilia è Simone Milani. L’attaccante ha giocato nella Torres nella stagione 19/20 totalizzando 22 presenze condite da 4 gol. Pericolo principale dei laziali è Moussadja Njambe, miglior marcatore degli ospiti autore finora di 7 gol in 11 presenze. Condivide il primato nella classifica marcatori con il capitano rossoblù Scotto.

13.50 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo per le prime fasi di riscaldamento. Si preannuncia una gara ricca di emozioni con due squadre che producono tanto in fase realizzativa. Per la Torres sono 19 le reti realizzate con due partite in meno rispetto all’avversaria che, in questo dato è la seconda forza del campionato con 23 gol segnati, dietro solo alla capolista Giugliano.

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

Torres: Salvato; Rossi, Dametto, Antonelli, Mukaj; Masala, Bianchi, Kalifa; Lisai, Diakite, Scotto. In Panchina: Garau, Ferrante, Turchet, Tesio, Sabatini, S. Pinna, Demartis, Ruocco, Mignogna. All. Greco.

Aprilia: Zappalà; Rosania, Succi, Pollace, Falasca, Bernardini, Pezone, Milani, Njambe, Santarelli, Corelli. In Panchina: Salvati, De Crescenzo, Ceka, Battisti, Palmieri, Bianchi, Piromalli, Mannucci, Talamonti. All. Galluzzo.

Cielo soleggiato e circa 14 gradi sul Vanni Sanna per la sfida di oggi

13.35 – La Torres con lo stop forzato ha rinviato due gare (Vis Artena e Afragolese), al momento la prima posizione del Giugliano è scivolata a +11 dai sassaresi. L’Aprilia invece, nonostante la seconda piazza, sta affrontando un periodo non semplicissimo con una sola vittoria nelle ultime quattro ed è reduce dalla sconfitta interna contro l’Arzachena nel turno dell’Immacolata.

13.30 – Ben ritrovati da Sassari amici di Centotrentuno, tra circa un’ora vi racconteremo in diretta uno dei match di cartello di questa quattordicesima giornata del Girone G di Serie D: Torres-Aprilia.

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti