agenzia-garau-centotrentuno

Tour de Suisse, Aru perde terreno nella cronometro

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Penultima giornata del Tour de Suisse che ha visto il trionfo di Yves Lampaert della Deceunick nella cronometro di 19 km di Goms.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Fabio Aru è stato autore di una prova senza acuti terminando col crono di 24′ netti, a oltre 2′ dal vincitore di giornata, in 86ª posizione: il tempo realizzato ha fatto perdere al villacidrese cinque posizioni nella classifica generale comandata sempre dal colombiano Bernal, che è riuscito a difendere la leadership dall’attacco dello specialista Dennis. “Speravo di perdere un po’ meno nella cronometro– le parole del capitano del Team UAE Emirates a fine tappa-. Non sono però preoccupato, solo stare qui è già una vittoria per me dopo l’infortunio. Domani sarà una tappa dura”. Ora il sardo è 13º (la Top10 è distante 27″) prima di affrontare l’ultima fatica della corsa elvetica, con il circuito di Goms che prevede le scalate del San Gottardo e del dei 2429 metri d’altitudine del Furkapass (11 km al 7,7% medio di pendenza).  La decisione della UAE Emirates di fargli correre il Tour de France è invece attesa per la giornata successiva.

TAG:  Fabio Aru