agenzia-garau-centotrentuno

Tricolore Prototipi | Omar Magliona domina il weekend di Varano

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

È stato un secondo round da dominatore per Omar Magliona quello vissuto nel Master Tricolore Prototipi 2023. Sul tecnico e impegnativo circuito di Varano de’ Melegari, il campione in carica ha vinto le due gare disputate domenica al volante della Norma M20 FC, prendendosi la scena fin dal via e facendo segnare anche i rispettivi giri più veloci in entrambe le corse. Il driver sassarese si era presentato sul circuito parmense per concretizzare un completo rilancio nella serie nazionale organizzata da PNK Motorsport dopo il tamponamento subìto in gara 2 a Vallelunga a inizio aprile: missione decisamente compiuta.

Pur costretto a saltare quasi del tutto le prove libere al sabato a causa di un problema all’alimentazione (prontamente risolto dal team toscano CMS Racing Cars), il pilota e testimonial della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica si è ripresentato in pista direttamente nei due turni di qualifica e con il tempo di 1’04″729 e 1’04″839 ha issato in pole position la biposto francese di classe CN2 motorizzata con un 2 litri Honda aspirato e curato dalla LRM. Era stato il primo, doppio exploit del weekend, poi reso ancora più dolce e importante in ottica campionato dalle due vittorie assolute ottenute in gara.

Magliona ha dichiarato al termine del fine settimana di Varano: “Aldilà del risultato, sicuramente entusiasmante, dedico queste vittorie a due persone a me care che sono venute a mancare: Mario Maulu, per anni presidente dell’Automobile Club Oristano e delegato regionale della federazione, e il mio padrino Michele Piana. Con il team covavamo il desiderio di un immediato riscatto dopo l’inconveniente di Vallelunga e un sabato difficile qui. La squadra ha reagito alla grande e in serata ha risolto tutto. Ci siamo ripresentati al via domenica motivati al massimo e questo è stato fondamentale. Varano non è un circuito che puoi sottovalutare, non ti lascia mai un attimo di tregua, devi sempre rimanere concentrato. Ora mi auguro si possa continuare così anche nel terzo round a Misano, l’importante sarà tirare fuori il meglio da ogni situazione. Mi auguro si possa proseguire così”.

TAG:  Motorsport
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti