agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-lykogiannis-centotrentuno-sanna

Una sterilità disarmante: il Cagliari fa la sestina nera

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Partita cruciale al Marassi tra Genoa e Cagliari: i rossoblù  di Eusebio Di Francesco fanno visita ai Grifoni nella partita che chiude il girone d’andata della Serie A.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

segui la diretta testuale della partita con gli aggiornamenti automatici (senza ricaricare la pagina) 

a cura dell’inviato Claudio Inconis

Tabellino del match – Genoa-Cagliari 1-0
Genoa:
 Perin, Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman (62’ Behrami), Badelj, Zajc (76’ Melegoni), Czyborra (56’ Onguene); Destro (62’ Pandev), Shomurodov (76’ Piaca). A disposizione: Marchetti, Paleari, Goldaniga, Scamacca, Bani, Ghiglione, Rovella.
Cagliari: Cragno; Zappa, Godin, Ceppitelli, Lykogiannis; Nandez, Duncan (7’ Sottil), Marin; Joao Pedro, Nainggolan (85’ Pereiro); Simeone (70’ Cerri). A disposizione: Aresti, Vicario; Tripaldelli, Calabresi, Walukiewicz; Caligara, Oliva; Tramoni, Pavoletti.
Arbitro: Di Bello
Marcatori: Destro 11’
Note: ammonito Destro (G), Nandez, Zappa (C)

RISSA FINALE CON GODIN CONTRO PERIN. Nervi a fior di pelle per i cagliaritani, Cragno accovacciato davanti alla propria area di rigore che scuote il capo, la sesta sconfitta di fila porta in dote non pochi problemi nello spogliatoio.
Per quanto riguarda la partita, un Genoa decisamente mediocre ottiene la vittoria concretizzando al meglio un tiro in porta, mentre il Cagliari non riesce a sfruttare le numerose occasioni avute.

Triplice fischio finale:
Genoa batte Cagliari 1 a 0.

Totalmente saltato ogni schema, Ceppitelli e Godin agiscono da centravanti accano a Cerri, palla lanciata in area di rigore sperando in qualche tocco vincente, ma i secondi stanno per esaurirsi e il punteggio è sempre di 1-0 in favore del Genoa.

Grandissima occasione sprecata da Cerri proprio al 90′ e ormai i titoli di coda del match sono sempre più vicini.
Genoa-Cagliari 1-0

Vengono concessi 4 minuti di recupero

90′ CERRI SPRECA IL PAREGGIO CALCIANDO ALTO IN SPACCATA.
Sciagurato intervento del centravanti cagliaritano che anticipa Perin ma non inquadra minimamente lo specchio della porta.

ULTIMO MINUTO DI PARTITA, manca solo il recupero per trovare il pareggio.
Genoa-Cagliari 1-0

CLAMOROSO RICHIAMO DI DI FRANCESCO VERSO SOTTIL: <<RICCARDO>> RISUONA PER TUTTO LO STADIO.
Pazzesco il momento che stanno vivendo i rossoblù sardi.
Genoa-Cagliari 1-0

Ultimi sussulti d’orgoglio per il Cagliari, ma di fatto non arriva il tiro in porta.

85′ cambio per il Cagliari:
esce Nainggollan entra Pereiro

GENOA SPRECA IL RADDOPPIO! Cragno monumentale prima, poi Pandev cerca un pallonetto inutile. Clamorosa chance per chiudere la partita.

38′ calcio di punizione per il Cagliari a qualche metro dal vertice dell’area di rigore. tempo agli sgoccioli, Marin sul punto di battuta.

Possibile richiamo Var per un tocco di braccio in area di rigore, ma gioco che prosegue.
Ultimi 10 minuti di gioco per le speranze del Cagliari.
Genoa-Cagliari 1-0

76′ Cambio per il Genoa
esce Shamodorov entra Piaca
esce Zajic entra Melegoni

Gioco fermato in modo scientifico dai genoani che perdono tempo con tanto mestiere ma, come già detto, purtroppo fa parte del gioco e il signor Di Bello non sembra in grado di gestire la situazione.
Cagliari che prova ancora ad avanzare a testa bassa, ma finora senza costrutto.
Genoa-Cagliari 1-0

Cerri entra nel match ribattendo un tiro da fuori area di Marin. Anche un pizzico di sfortuna per i cagliaritani.

72′ NANDEZ SALVA TUTTO: contropiede 3 contro 1 del Genoa da azione di calcio d’angolo per i sardi, Nandenz rimonta su Shomudorov strozzandogli il tiro.

Ecco i cambi:
esce Simeone dentro Cerri
esce Duncan dentro Sottil

24′ Pronti due cambi per il Cagliari: Sottil e Cerri

Imbucata di Godin per Joao che conquista calcio d’angolo. Cagliari che deve sfruttare ogni occasione per scongiurare la sesta sconfitta che si sta palesando all’orizzonte.
Dalla bandierina due cross tesi ma in entrambi i casi libera la difesa.

Palla velenosa in area genoana, tiro secco di Nainggollan e Masiello riesce a coprire lo specchio.
Liguri avanti in contropiede ma Godin blocca il tiro a Shomudorov.
Genoa-Cagliari 1-0

62′ Doppio cambio per il Genoa
esce Destro entra Pandev
esce Strootman entra Behrami

Anche Duncan tenta la botta da fuori area: tanta potenza, nessuna precisione.

14′ Insiste il Cagliari, Nandez cerca l’ultimo passaggio per Simeone ma non si intendono e Perin ha gioco facile.
Genoa-Cagliari 1-0

13′ Nainggollan tenta la botta da fuori: palla fuori.

Genoa che prova a distendersi ma dietro Destro e Shomudorov praticamente non c’è nessuno, gioco facile per la difesa cagliaritana che rilancia l’azione offensiva.

11′ Primo cambio del match per il Genoa
esce Cyzborra entra Onguene

Prime perdite di tempo da parte di Perin al momento di rimettere in gioco, purtroppo fa parte dei ruoli, spetterà al signor Di Bello evitarle.
Genoa-Cagliari 1-0

9′ Buon inserimento dalla destra di Nandez che in scivolata non riesce a dare forza alla sfera che termina tra le braccia di Perin. Posizione defilata ma occasione che poteva valere qualcosa in più.
Intanto si scaldano: Cerri, Trippaldelli e Tramoni.
Genoa-Cagliari 1-0

7′ cross di Nainggollan troppo lungo per Nandez che vanifica un buono spunto di Duncan, molto positivo finora.

5′ giropalla piuttosto sterile finora del Cagliari, predica pazienza Di Francesco che in primis non vuole compromettere il punteggio cercando le occasioni col fraseggio.
Genoa-Cagliari 1-0

2′ Cagliari che parte manovrando la palla, ma la prima occasione è del Genoa con Shomudorov che sfreccia accanto a Godin e calcia in porta, sicuro Cragno.
Genoa-Cagliari 1-0

Tutto pronto, Destro sul punto di battuta. Inizia il secondo tempo.
Ricordiamo il punteggio Genoa-Cagliari 1-0

Ecco il Cagliari rientrare sul terreno di gioco, seguito dal Genoa. Vediamo se sono stati effettuati cambi

Squadre che iniziano a fare capolino in campo con le riserve, tra poco prenderà il via il secondo tempo.

+ Pazzesco primo tempo a Marassi: Genoa che va in vantaggio al decimo con Destro sfruttando quella che sarà l’unica occasione da gol del primo tempo, Cagliari brutto e passivo esattamente come nelle ultime uscite fino alla mezz’ora, poi dal 28′ al 40′ cinque occasioni da gol pazzesche non sfruttate da (in sequenza): Joao Pedro, Ceppitelli, Nainggollan, Simeone e un contropiede 4vs2 clamorosamente vanificato dal controllo errato del Cholito.
Un’incredibile spreco dei cagliaritani che chiudono in svantaggio unicamente per la loro incapacità di concretizzare le occasioni da gol.
Vedremo se il secondo tempo seguirà la stessa linea di questo quarto d’ora finale.
Per il momento ribadiamo: Genoa-Cagliari 1-0 (Destro 11′)

Cagliari che insiste, Genoa totalmente chiuso nella propria metà campo in questi ultimi secondi del primo tempo.
Fine primo tempo. Con qualche secondo d’anticipo il signor Di Bello  manda le squadre negli spogliatoi.
Genoa-Cagliari 1-0

Shomudorov alto! Clamorosa occasione per il Genoa letteralmente spazzato via nell’ultimo quarto d’ora di gioco, con una produzione offensiva clamorosa per il Cagliari che non ha saputo sfruttare.
Genoa-Cagliari 1-0

40′ CAGLIARI IN CONTROPIEDE 4 CONTRO 2, Simeone non riesce a controllare e non tira né serve i compagni.
Genoa totalmente annichilito ma il Cagliari non riesce a pareggiare.
Genoa-Cagliari 1-0
38′ SIMEONE DIVORA IL PARI. Bella palla in profondità, il Cholito si libera di Radovanovic e calcia forte ma centrale, Perin praticamente già in tuffo riesce a parare con la mano di richiamo.
Quattro occasioni nitide per il Cagliari in dieci minuti, ma non arriva il gol del pareggio.

Sul proseguimento di gioco Marin da fuori area: Perin para a terra.
Cagliari che sta crescendo e ora meriterebbe il gol per quanto prodotto.
Genoa-Cagliari 1-0

34′ Radovanovic provvidenziale su Simeone lanciato verso la porta. Angolo per il Cagliario, sempre Lyko sul punto di battuta: palla respinta sui piedi di Naingollan che di prima intenzione calcia forte, palla che sibila accanto al palo di Perin che non avrebbe potuto assolutamente nulla.

Due occasioni importanti per il Cagliari a cavallo della mezz’ora di gioco, prima Joao e poi Ceppitelli hanno insidiato la porta di Perin, bravo nella prima occasione e assolutamente impotente nella seconda. Peccato perché il pareggio a conti fatti sarebbe stato meritato, ma il punteggio arride ancora ai padroni di casa.
Genoa-Cagliari 1-0 al 34′

Ancora Cagliari: discesa dirompente di Nandez sulla destra, Badelj si rifugia in angolo.
Dalla bandierina Marin: COLPO DI TESTA DI CEPPITELLI PALLA FUORI di un soffio, Perin immobile. Grande palla gol per il Cagliari.

28′ OCCASIONE CAGLIARI: Joao Pedro servito ottimamente da Duncan, controllo di destro e tiro forte ma centrale. Perin respinge e la difesa libera. Finalmente un segnale di risveglio da parte del Cagliari.
Genoa-Cagliari 1-0

Zappacosta affonda sulla destra e conquista calcio d’angolo su Lykogiannis.
Dal tiro dalla bandierina nessun pericolo per Cragno e Cagliari che prova a distendersi in attacco: cross teso di Duncan. Respinge la difesa.

25′ Nandez prova ad arrivare sul fondo e crossare – o cercare la deviazione per un calcio d’angolo, sbaglia il controllo e si porta la palla sul fondo. Emblematico.
Genoa-Cagliari 1-0

Centrocampo cagliaritano che ora è tornato al 4-3-3 iniziale.
Opinione del cronista: in campo c’è confusione e paura, ma di idee nessuna traccia, e purtroppo anche in panchina.
Genoa-Cagliari 1-0

22′ Punizione per il Genoa dal vertice dell’area: palla tesa su cui Cragno respinge di pugno ma gioco fermo per una posizione irregolare.
Genoa-Cagliari 1-0

20′ Spostamenti tattici per Di Francesco, Joao passa a destra e Duncan alto a sinistra, con Naingollan mezzala alle sue spalle.
Intanto primi cartellini gialli del match: Destro e Nandez già sulla lista dei cattivi.
Genoa-Cagliari 1-0

17′ due tiri consecutivi dalla bandierina per il Genoa poi Radovanovic tira alle stelle in disimpegno.
Genoa che dopo il gol ha acquisito fiducia, Cagliari che deve scrollarsi di dosso le paure e provare a gettare il cuore oltre l’ostacolo.
Genoa-Cagliari 1-0

15′ bravo Cyzborra a credere su un pallone che sembrava destinato sul fondo e conquistare, invece, una rimessa laterale in zona d’attacco e un conseguente calcio d’angolo. Questo atteggiamento sarebbe auspicabile negli uomini di Di Francesco.

Avevamo detto in precedenza come il Genoa si stesse affidando unicamente al lancio lungo alle spalle della linea difensiva cagliaritana e al terzo tentativo è stato ottenuto il risultato pieno: lancio lungo sulla fascia destra con Badelj che punisce l’incertezza di Godin e cerca l’assist a rimorchio per Strootman che in modo molto intelligente allarga alla sinistra su Destro che con tre metri a disposizione prende la mira e batte Cragno. Al primo tiro in porta cambia subito il parziale:
Genoa-Cagliari 1-0

10′ GOL DEL GENOA. Sblocca il match Mattia Destro.

8′ Ancora lancio lungo a palla scoperta per i genoani, fa buona guardia la retroguardia cagliaritana.
Cagliari che sembra partito con la giusta intensità e concentrazione pur senza fare nulla di trascendentale.
GenCag 0-0

5′ Primo calcio d’angolo del match per il Cagliari, bravo Joao e conquistare il possesso e ottenere un rimpallo favorevole.
batte Lyko, Godin sfiora ma non riesce a deviare. Nessun pericolo per Perin.
GenCag 0-0

Molto dinamica la posizione di Duncan, che oscilla tra mezzala e trequarti alla ricerca di spazi.

Interessantissimo 4-3-3 del Cagliari, con Naingollan e Joao esterni a Simeone, Duncan-Nandez mezzali con Marin play basso.
In cronaca: Ceppitelli bravo e pulito su Destro lanciato verso l’area. Nessun pericolo per Cragno.
GenCag 0-0

Dopo appena 50” subito un calcio d’angolo in favore del Genoa. Libera la difesa cagliaritana che si rifugia in rimessa laterale.
GenCag 0-0

PARTITI! è iniziata Genoa-Cagliari!

Dopo l’inno della Serie A e le foto di rito i due capitani Criscito e Joao Pedro effettuano il sorteggio e decidono l’inversione di campo. Cagliari che attaccherà da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione.
Tutto pronto, sarà Simeone a dare il calcio di inizio.

Ecco le squadre fare l’ingresso in campo. Ricordiamo i 22 titolari:
Genoa: Perin, Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov.
Cagliari: Cragno; Zappa, Godin, Ceppitelli, Lykogiannis; Nandez, Duncan, Marin; Joao Pedro, Nainggolan; Simeone.
Annotazione cromatica, terna arbitrale con la maglia verde, Cagliari che giocherà la sfida col completo bianco e Genoa con la tradizionale divisa rossoblù.

Riserve che raggiungono le rispettive panchine, tra pochi minuti si parte!

14.45 Squadre ormai rientrate negli spogliatoi ad eccezione di Zappa che è  ancora in campo a provare cross dalla fascia destra. Grande concentrazione da parte di tutti i rossoblù isolani, chiamati ad una prestazione in grado di riappacificarli con questo girone d’andata e dare un nuovo senso a quello di ritorno.

14.30 Ricordiamo anche la squadra arbitrale di giornata: dirige il signor Di Bello, assistenti Bresmes e Pagnotta, quarto uomo Pezzuto. Al Var troviamo Valeri e Tegoni.
A Genova giornata soleggiata, con un vento frizzante di ponente che non dovrebbe dare particolare fastidio ai 22 in campo.
Squadre in campo per il riscaldamento quando mancano 30 minuti al calcio d’inizio.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Genoa: Perin, Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov. A disposizione: Marchetti, Paleari, Goldaniga, Scamacca, Behrami, Bani, Ghiglione, Pandev, Melegoni, Onguene, Pjaca, Rovella.

Cagliari: Cragno; Zappa, Godin, Ceppitelli, Lykogiannis; Nandez, Duncan, Marin; Joao Pedro, Nainggolan; Simeone. A disposizione: Aresti, Vicario; Tripaldelli, Calabresi, Walukiewicz; Caligara, Oliva; Tramoni, Pereiro, Cerri, Pavoletti, Sottil.

13:45 – Buongiorno amici di Centotrentuno dallo stadio Luigi Ferrarsi di Genova: qui per raccontarvi la partita tra il Genoa e il Cagliari.

 

Al bar dello sport

4 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna