agenzia-garau-centotrentuno
canzi-olbia-conferenza

Verso Olbia-Gubbio, Canzi: “Troppi gol subiti? Un’anomalia”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Domenica alle 14:30 allo “Stadio Nespoli” l’Olbia affronterà il Gubbio, nella prima delle tre sfide di domenica (tutte le altre si disputano sabato).

Il Gubbio occupa la settima posizione e assieme al Pescara e alla battistrada Reggiana non ha mai perso: il suo ruolino parla di due vittorie e quattro pareggi. Tra le curiosità della squadra allenata da Vincenzo Torrente troviamo il record di cartellini presi (22) in 6 gare e il fatto che, al pari dell’Olbia, non abbiano mai segnato giocatori subentrati dalla panchina.

Dovrò ripetermi – esordisce il tecnico Max Canzima si tratta di una squadra molto quadrata. Hanno tre ottimi attaccanti davanti, conosco bene Mangni perché l’ho allenato. Giocano un buon calcio, sbarazzino, si vede che si divertono. Come noi non hanno una rosa ampia e possono contare su meno cambi, ma il fatto che non hanno ancora perso la dice lunga su di loro“.

Situazione indisponibili? “Rientrano Brignani dalla squalifica, Giandonato torna disponibile, non si è allenato tanto ma gli ultimi due li ha fatti a pieno regime. Abbiamo disponibile Renault, mentre tra gli indisponibili ci sono Pisano e Belloni e qualche ragazzo sarà in forze alla Primavera“.

Capitolo portiere. Ha mai pensato ad un’alternanza? “Ciocci ha le sue responsabilità soprattutto sul primo, sul secondo c’è un concorso di colpe con la difesa. Ne abbiamo parlato abbiamo e analizzato tutto, sappiamo che Marteen c’è, lo abbiamo voluto come secondo perché ha le sue qualità, detto ciò sapevamo di avere un portiere giovane che deve fare il suo percorso, se gli errori diventassero ricorrenti o lui non fosse tranquillo sarebbe un altro discorso“.

Restando nel reparto arretrato: “Abbiamo preso gol in ogni partita, il che mi fra ridere perché io passavo per difensivista negli anni scorsi. Ci sono fasi della stagione in cui capita di prenderne spesso, spero finisca presto perché ci lavoriamo tanto, la sto vivendo come un’anomalia. Al di là del primo tempo con l’Entella, raramente abbiamo subito tanto con gli avversari. Il rapporto occasioni subite/gol al netto di 2 errori netti del portiere è spropositato, allora la voglio vedere in modo ottimista: non capiterà sempre che a ogni occasione prendiamo gol“.

Roberta Marongiu

I CONVOCATI DI OLBIA-GUBBIO

PORTIERI
Luca BARONE, Giuseppe CIOCCI, Maarten VAN DER WANT

DIFENSORI
Christian ARBOLEDA, Salvatore BOCCIA, Fabrizio BRIGNANI, EMERSON Ramos Borges, Simone PINNA, Christophe RENAULT, Christian TRAVAGLINI

CENTROCAMPISTI
Roberto BIANCU, Luca CHIERICO, Manuel GIANDONATO, Luca LA ROSA, Nunzio LELLA, Fabio OCCHIONI, Luca PALESI, Alessandro SCANU

ATTACCANTI
Antonio DEMARCUS, Simone MANCINI, Giuseppe PINNA, Daniele RAGATZU, King UDOH.

TAG:  Olbia Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti