agenzia-garau-centotrentuno
masala-cagliari-bologna-primavera-zuddas

Cagliari, Primavera | Le Pagelle: Masala match winner, buon debutto di Noah

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

I nostri giudizi sul Cagliari Primavera che è passato sul campo Begato del Genoa con il punteggio di 1-0 nella seconda di campionato.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

D’Aniello 6.5 – non è chiamato a grandi interventi ma si disimpegna con sicurezza. Da rivedere nei rinvii da fondo campo.
Zallu 6.5 – difende e spinge con padronanza della fascia. Solido.
Iovu 6.5 – buona prova sulle palle alte contro due avversari di spessore. Complessivamente positivo.
Palomba 6.5 – Bamba lo fa tremare in più di un’occasione. Bravo a prendere le misure e giocare tutto il secondo tempo con un cartellino giallo a carico.
Noah 6.5 – esordio di carattere: inizia col far bene le cose semplici e conclude col proporsi con continuità alternando bene la spinta con Zallu.
Kourfalidis 6.5 – bene in interdizione e gestione palla in uscita, manca qualcosa nella metà campo avversaria.
Conti 6.5 – davanti alla difesa aiuta a contenere Besaggio, il più ispirato dei suoi. Bravo a giocare in modo concreto.
Del Pupo 6.5 – il più intraprendente dei tre centrali, si propone spesso come trequartista a sostegno della punta.
Desogus 6.5 – a volte si perde nella frenesia di tentare la giocata in più, ma si fa trovare sempre nel vivo dell’azione (80’ Vinciguerra 6.5 – esplosivo e propositivo: nei 10 minuti a disposizione si muove tanto creando scompiglio. Da seguire)
Tramoni 5 – primo tempo da rivedere per evitare in futuro. Secondo tempo con due grandi occasioni – clamoroso il palo – e altrettanti rimpianti. Giornata no. (64’ Masala 7 – decide la partita col suo gol d’esterno, come ciliegina sulla torta di una prestazione vogliosa e determinata sulla fascia destra).
Manca 6 – tanto movimento ma nessuna zampata nei 16 metri. Per il momento la notizia più importante è il rientro dall’infortunio. (56’ Yanken 6 – porta in dote tanta fisicità e capacità di alzare il baricentro della squadra, pur non avendo occasioni da rete).

All. Agostini 6.5 – vittoria esterna importante per il modo in cui la squadra ha cercato il risultato senza mai perdere equilibrio. Sfrutta a pieno la varietà di cambi e viene premiato dal gol vittoria di Masala.

Claudio Inconis

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti