agenzia-garau-centotrentuno
Felleca-foggia-torres

Felleca: “Pronto a rientrare in corsa per la Torres”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Una salvezza ancora da conquistare in Serie D, ma un futuro che ha un orizzonte più lontano e ancora molto difficile da decifrare. Cosa succederà alla Torres per la prossima stagione? Chiaro che gran parte del destino dei sassaresi passa dalla permanenza in quarta serie nelle prossime, e ultime, tre gare di campionato contro Savoia (trasferta), Lanusei (casa) e Muravera (fuori). Ma dopo questa volata finale in casa rossoblù si apriranno più scenari.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Scenario
La base di partenza è una sola: costruire un progetto che sia in grado di non fare rivivere ai tifosi rossoblù una stagione come quella che sta per concludersi. Anche perché se la quarta serie è una categoria che sta stretta alla piazza figurarsi il rischio di retrocedere in Eccellenza. Sul futuro societario a Sassari si è parlato tanto, anche troppo, negli ultimi anni. E ogni estate è sembrata più rovente dell’altra. Anche se poi nulla ha mai cambiato lo status quo, con Salvatore Sechi saldamente al comando della presidenza. Durante l’ultimo inverno c’è stato un avvicinamento con il gruppo imprenditoriale Abinsula, già in sella da anni al progetto Latte Dolce. L’azienda non ha mai nascosto la volontà di diventare proprietaria della Torres e dopo lunghi periodi di tira e molla negli scorsi mesi si era arrivati a una sponsorizzazione da parte di Abinsula all’interno del Vanni Sanna, precisamente con un cartellone pubblicitario nella panchina ospite dello stadio. Sembravano le premesse per un accordo di massima in vista della prossima stagione, ma al momento le parti sembrano lontane, anche se la volontà del gruppo resta quella di un ingresso importante nei colori rossoblù.

Offerta
In questo contesto la gara verso la Torres potrebbe però non restare un dialogo su due fronti, qualora Salvatore Sechi decidesse a fine stagione di aprire al dialogo. La situazione in casa rossoblù ha attirato, e non è la prima volta visti i tentativi delle stagioni scorse, l’interesse dell’imprenditore Roberto Felleca. Già a capo del Como e del Foggia in passato. “Al momento sto guardando ad alcune situazioni in Italia – dice ai nostri microfoni Felleca – ma non ho mai nascosto il mio interesse nel tornare a fare pallone nell’isola. Mi piacerebbe tantissimo poter guidare un progetto come quello della Torres. Qualche mese fa ci siamo sentiti con il presidente Sechi e abbiamo rimandato ogni discorso futuro a salvezza acquisita ma se ci sarà la possibilità io sono pronto”. Insomma, un terzo interessato per la corsa alla Torres che verrà. Con le prossime settimane sassaresi tra una salvezza da conquistare sul campo e un futuro da scrivere negli uffici, con incontri e colloqui previsti a breve tra le varie parti, che si annunciano ricche di attesa e attese.

Roberto Pinna

TAG:  Serie D Torres
 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti