IL COMMENTO | Cagliari-Hellas, una partita vivace

L’analisi di Andrea Ferrari sul pareggio tra Cagliari e Hellas Verona.

Davanti ad una Sardegna Arena piena il Cagliari non va oltre un pareggio contro una Verona che dopo un primo tempo chiuso in svantaggio, è uscito dagli spogliatoi con un altro piglio…piglio il punto.

La squadra di Maran parte subito bene e con Castro, così ha decretato la Lega, passa in vantaggio. Nandez e Rog sono il valore aggiunto di questa squadra, con Simeone che corre alla Forrest Gump per tutto il campo. I gialloblù però vanno vicinissimi al gol sul finire del primo tempo, Veloso a botta sicuro ma Pisacane gli nega la gioia del gol.
Forse per il senso di colpa il difensore partenopeo aiuta gli ospiti nell’azione del pareggio, con Faraoni che ringrazia e batte Olsen. Gli scaligeri giocano meglio ed il Cagliari butta palloni in avanti o prova il contropiede. Rog e Simeone sprecano, e gli uomini di Juric alla fine portano via un punto meritatamente.

Andrea Ferrari

Sponsorizzati