Marco Mariotti guida un allenamento del Carbonia | foto www.centotrentuno.com

IL SONDAGGIO | Sorpresa Carbonia? Torres e Latte Dolce, duello alla sassarese

Girone G della Serie D al via e tifosi e addetti ai lavori tirano le somme dopo aver visto i colpi di mercato e le prime uscite in amichevole delle sei sarde impegnate nel campionato: abbiamo chiesto ai nostri lettori quale delle squadre isolane, Arzachena, Carbonia, Lanusei, Latte Dolce, Muravera Torres, potrebbe essere la protagonista del campionato.

Sorpresa Carbonia – Un risultato per certi versi sorprendente, se si considera lo status di neo-promossa e le difficoltà societarie vissute nel pre-campionato. Il 24% dei nostri lettori ha indicato nel Carbonia la protagonista del Girone G. Alcuni innesti di qualità e un tecnico di esperienza come Marco Mariotti hanno fatto propendere i votanti a puntare sui biancoblù. Percentuali molto alte anche per le due sassaresi: Torrese Latte Dolcesaranno ai nastri di partenza con i gradi di possibile favorite del raggruppamento. I primi partono leggermente sotto traccia forti però di un bel mix di giocatori esperti e giovani guidati da un habitué del Girone G come Aldo Gardini: non nasconde le proprie ambizioni la società biancoceleste, un progetto consolidato con Stefano Udassi in panchina e calciatori a lungo nello stesso ambiente. In più c’è Gigi Scotto che negli ultimi anni ha centrato il bersaglio grosso con Rieti e Mantova.

Le altre – Percentuali uguali per Muravera e Lanusei (14%); i gialloblù di Francesco Loi si candidano ad autentica mina vagante del torneo, forti di giocatori di altissima qualità (Nuvoli, Virdis, Geroni, Moi, Vignati, etc.) e di giovani promettenti come Nino Pinna. Spetterà invece ad Alfonso Greco l’ardua sfida di raccogliere la pesante eredità di Aldo Gardini. Voto più basso per l’Arzachena; in Costa Smeralda parte il nuovo corso di Raffaele Cerbone dopo svariati anni di Mauro Giorico: sarà una squadra tutta nuova e con molti giovani, ma il tecnico laziale ha sempre stupito e raccolto risultati importanti con le risorse a propria disposizione.

TAG:  Serie D
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti