Un sogno ad occhi aperti

Il punto di Andrea Ferrari dopo la vittoria del Cagliari sulla SPAL.

Ore 17.01 guardando la classifica di Serie A, ci si stropiccia gli occhi. È emozionante come dopo il gol al rientro di Paolo Pancrazio Faragò vedere il Cagliari poco sotto Atalanta e Napoli, e poco sopra Roma e Lazio.
Ma che la ottava giornata sarebbe stata una giornata positiva lo si capisce dopo soli nove minuti, quando da fuori area il Ninja Nainggolan fa partire un missile terra aria che si infila, lì dove solo le ragnatele regnano, lasciando l’incolpevole Berisha di stucco.

La squadra di Semplici, che a calcio sa ben giocare, trova sulla sua strada il solito Olsen (ormai certezza della porta isolana) che si fa trovare sempre pronto.
Oggi si è visto il potenziale della rosa, soprattutto a centrocampo, dove sistemato Nainggolan lì dove deve stare, hai qualità e quantità, e quando esce Castro ed entra Nandez, non c’è null’altro da aggiungere.
Il 20 Ottobre 2019, sarà ricordato, dunque, per un gol “stellare” due gol da “Libro Cuore”, tre punti giocando bene, quinto posto in classifica, una giornata da 25 gradi il sole ed uno stadio pieno e in festa.
La giornata perfetta, esiste.

Andrea Ferrari 

Sponsorizzati