bilan-dinamo-sassari-canu-centotrentuno

LE PAGELLE | Bendzius e Bilan non bastano, Final Eight amare per Sassari

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

I nostri giudizi sulla Dinamo Sassari che ha perso ai quarti di finale contro Pesaro.

Spissu 7 – La partita da run&gun inizialmente lo fa divertire. Alla fine, però, ride poco.
Gentile 7 – Chiede a tutti attenzione in difesa ma nessuno risponde.
Burnell 7 – Sempre concentrato. Uno dei pochi a non sfigurare nei momenti difficili. Concreto.
Bendzius 7 – Fresco di chiamata in nazionale, si snatura e diventa più utile da due che dall’arco.
Bilan 7 – Cain prova subito a innervosirlo e lui lo spedisce in panchina. Stanco e poco lucido nel finale.
Katic 6 – Un paio di furbate. Cerca di creare una connection con Happ.
Kruslin 6 – Alterna giocate utili, a qualche errore grossolano. Il solito.
Treier 6 – In quei pochi minuti in campo lotta. Forse meritava più fiducia.
Happ 5,5 – Voglia di strafare, ma in difesa è un colabrodo.
Gandini –
Chessa –
Re –
Pozzecco 5 – Nervoso, pure troppo. La partita non prende la direzione che si aspettava nel terzo quarto. E fra difese rivedibili e palle perse gli si gonfia la vena e saluta la partita anzitempo.

Lello Stelletti 

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti