agenzia-garau-centotrentuno
Eimantas Bendzius | Foto Luigi Canu

Le Pagelle | Dinamo: il ciclone Bendzius travolge Trento

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

I nostri giudizi sulla partita giocata e vinta dalla Dinamo Sassari contro la Dolomiti Energia Trento.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Bilan 7 – Un altro lungo avversario portato a scuola che si aggiunge ai tanti altri incontrati a stagione: meno brillante, ma sempre decisivo.

Bendzius 8 – Un deciso colpo di spugna alle prestazioni opache viste recentemente: il 6/6 da tre è solo la punta dell’iceberg della sua prestazione.

Burnell 7,5 – Una sua sfuriata nel terzo quarto è decisiva nell’economia della gara.

Gentile 6 – Non è nella sua migliore versione, ma quando c’è da difendere il numero 22 risponde sempre presente.

Spissu 7 – Normale amministrazione per il play biancoblù, il suo 17 di valutazione non fa più quasi notizia.

Kruslin 6 – Come a Brescia parte forte e poi sparisce un po’ dai radar nel corso della gara. Sempre utile in difesa.

Katic 6  – Prestazione molto simile al connazionale, per ora va bene così ma serve uno step in più a maggio.

Happ 5,5 – senz’altro il peggiore tra le fila della Dinamo: 1/5 al tiro e non sempre dolomitico in difesa.

Treier 7 – sorpresa di giornata, tre su tre dal campo di cui un buzzer beater che dà morale a lui e alla squadra.

Chessa s.v.

Gandini s.v.

Re 6 – due meritati punti dopo l’incubo covid che l’ha colpito direttamente.

Pozzecco 7 – gestisce bene la partita, difficile chiedere una continuità di prestazioni durante la gara diversa dopo quanto passato: lascia molto spazio ai suoi assistenti lungo il corso della gara.

Matteo Porcu

 

 

 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti