agenzia-garau-centotrentuno
battle-dinamo

Le Pagelle | Dinamo Sassari: Battle sfrutta la vetrina, Mekowulu lotta

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

I nostri giudizi sulla Dinamo Sassari che ha salutato con una sconfitta la Champions League contro Tenerife.

Chessa 5 – Il coach lo piazza il quintetto e, rispetto ad altre volte, non risponde presente.
Kruslin 5,5 – Piazza subito una tripla, sparisce per 20 minuti e ne piazza un’altra. Serata all’insegna della migliore tradizione per il croato.
Burnell 6 – Sente la partita più per questioni personali che altro. Il tecnico a fine secondo quarto lo dimostra.
Bendzius 5 – Potreste non averlo notato, ma c’era anche lui.
Mekowulu 6 – Stimolato da un avversario impegnativo come Shermadini. Fra i pochi a tirare fuori la prestazione.
Battle 6,5 – Sa di essere in vetrina e quindi mette in mostra il suo talento. Chissà che non diventi un rimpianto.
Logan 5,5 – Buon impatto al suo ingresso sul parquet, poi si adegua ai ritmi della partita.
Treier 6 – In sofferenza in difesa si prende delle insolite licenze in attacco utili a sollevargli il morale.
Diop 5 – Passo indietro rispetto alle ultime prestazioni. Giustificabile visti l’avversario e le scarse motivazioni.
Devecchi 6 – Lui, per non sbagliare, una tripla la piazza.
Gandini 6 – Diversi minuti e qualche soddisfazione. Sufficienza di stima.
Bucchi 6 – In una serata del genere c’è poco da disegnare sulla lavagnetta. Apprezzabile il tentativo a ogni time out di spronare i suoi a continuare a giocare. Ora testa al campionato.

Lello Stelletti

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti