agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-primavera-tramoni

LE PAGELLE | Luvumbo da rivedere, Kouda e Tramoni che qualità!

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le nostre valutazioni dopo la sfida di Primavera 1 tra Cagliari e Roma

Ciocci – 5.5 Qualche buon intervento tra i pali ma sbaglia diverse uscite. Meno bene del solito.
Palomba – 5 Il voto sarebbe da 7 perché fa una partita attenta e precisa. Ma l’errore di testa sul primo gol dei giallorossi pesa come un macigno. Ma si cresce anche con queste partite.
Michelotti – 5.5 Parte bene e nel primo tempo sarebbe ampiamente sopra la sufficienza. Pecca poi nella ripresa nella gestione di alcuni palloni e sulla sua fascia la Roma passa spesso.
Boccia – 6.5 Chiusure attente e buon rientro dopo l’infortunio. Sul secondo gol preso è lui in marcatura ma non sembra poter fare molto di più.
Conti – 5.5 Tanta fatica come sempre. Meno presente però in regia ultimamente. Può dare sicuramente di più.
Klavan – S.V. Il voto sarebbe da 7 perché non sbaglia nulla. Ma è fuori categoria. Curioso capire se dopo questi 90 minuti verrà considerato pronto per il rientro in prima squadra.
Desogus – 6 Gara di qualità e fatica. Parla tanto e guida bene i suoi. Non riesce ad accendersi negli ultimi metri nonostante l’ottima qualità perché la Roma è brava a portarlo alle sportellate. (dal 61′ Tramoni – 7 Entra e spacca la partita. Contropiedi e ripartenze a super velocità. Trova il rigore e lancia Contini nell’ultima occasione della gara).
Kourfalidis – 5.5 Non è semplice giocare lottando su ogni pallone. Ci mette spesso la gamba nei momenti decisivi ma sbaglia tanti palloni velenosi in uscita (Dall’86’ Schirru – s.v.)
Contini – 6.5 Ancora in gol in una sfida dove deve sbattersi tanto. Peccato per la grande occasione nel finale che avrebbe fatto esplodere di gioia i suoi.
Kouda – 7 Gol di classe nonostante l’errore avversario. Mette spesso ordine e gioca da vero play offensivo. In continua crescita (dal 61′ Delpupo – 6 Entra per lottare e provare a inventare. Riesce meglio nella prima fase).
Luvumbo – 6 C’era grande curiosità per l’esordio dell’angolano. Parte subito bene con una serie di dribbling. Molto innamorato del pallone. Si spegne alla distanza anche perché ancora non ha la condizione migliore. (Dal 78′ Zallu – 6.5 Entra con il piglio giusto nonostante giochi pochi minuti. Bene)
All. Agostini – 6 La sua squadra dimostra una grande reazione contro la capolista dopo la sconfitta con il Genoa. Si vedono ancora i soliti fantasmi di gestione ma la rosa sta trovando una giusta dimensione. Bene la svolta con i cambi dopo che la squadra era entrata in affanno.

Roberto Pinna

TAG:  Primavera 1
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti