agenzia-garau-centotrentuno
Filip Kruslin | Foto Luigi Canu

Le Pagelle | Poca difesa e tanta confusione, Bendzius e Kruslin non bastano

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

I nostri giudizi sulla Dinamo Sassari che si è arresa alla De’longhi Treviso nel matinée della Serie A maschile.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Spissu 6 – Il Covid ha lasciato strascichi. Nel terzo quarto ci mette tanta grinta nonostante i falli.
Gentile 5 – In grande confusione. In attacco mancano le idee, in difesa non riesce a tenerne uno.
Burnell 5,5 – Vorrebbe fare il collante ma oggi rimettere insieme i cocci era troppo complicato.
Bendzius 6,5 – Buone giocate nel pitturato, mentre dall’arco ci mette un po’ a sbloccarsi.
Bilan 6,5 – Mekowulu è un incubo: gli sporca possessi, gli salta sopra e gli scappa in difesa. La sua classe non basta.
Katic 5 – Entra e, perlomeno inizialmente, porta un po’ d’ordine. Poi torna nell’anonimato.
Kruslin 6,5 – Bell’impatto dalla panchina, attenzione però a voler strafare.
Treier 6 – In difesa quantomeno si impegna e la sua determinazione nel quarto periodo da una scossa.
Happ 5,5 – Sembra nascondersi fra le pieghe della partita: quando emerge porta in dote cose utili.
Gandini –
Chessa –
Re –
Pozzecco 5,5 – Per due quarti non riesce ad arginare una deriva difensiva: emblematici i 32 punti subiti nel secondo quarto. Nel quarto periodo sembra riuscire a riacciuffarla ma l’appannamento di alcuni uomini chiave risulta ancora decisivo in negativo.

Lello Stelletti 

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna