Pozzecco: “Abbiamo controllato il match”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Le dichiarazioni di Gianmarco Pozzecco al termine della sfida vinta dalla Dinamo Sassari contro Strasburgo.

Così Gianmarco Pozzecco in sala stampa: “Voglio congratularmi con Strasburgo per come ha giocato, con tanti sforzi e provando a essere costanti per tutti i 40 minuti. Abbiamo tirato tanto da 3, ma perché loro hanno difeso per quasi 30 minuti: abbiamo segnato, tirando con il 41 per cento. Si sono difesi bene, ma ero tranquillo perché ho visto i miei ragazzi a loro volta tranquilli. Non abbiamo cambiato tatticamente modo di giocare o la nostra chimica, perché penso non ci siano grandi differenze tra attaccare la zona o la marcatura a uomo, ma siamo felici di aver vinto e di aver giocato bene. Abbiamo fatto un altro passo avanti e abbiamo una grande opportunità di essere primi o secondi. Come dico sempre, vogliamo continuare così e crescere, c’è una buona atmosfera nello spogliatoio e io sono continuo a essere davvero felice di essere l’allenatore di questi ragazzi, che continuano a farmi vedere un grande basket. Soprattutto nella prima parte di gara, quando loro si sono difesi bene abbiamo segnato tanto da tre, in fondo abbiamo controllato la gara: ero tranquillo in panchina, anche quando non stavamo giocato al meglio. I miei giocatori hanno giocato con sicurezza contro una grande squadra come Strasburgo, che ha un grande allenatore come Collet che è una leggenda”. 

 

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti