Hermaea Olbia

Volley, l’Hermaea Olbia prepara la sfida alla Sigel Marsala

Dopo un mese lontano dal campo, le ragazze di Giandomenico torneranno in campo domenica per il derby delle isole. E il tecnico suona la carica: “In casa loro per vincere“.

Quattro rinvii e un mese di stop. Tanto, troppo tempo lontano dal terreno di gioco. Domenica, l’Hermaea Olbia tornerà finalmente in campo per la sfida in casa della Sigel Marsala. Un derby delle isole a dir poco intrigante che animerà letteralmente il Girone Ovest del campionato di Serie A2, con le ragazze di Giandomenico – al momento seste in graduatoria – che cercheranno il sorpasso sulle rivali siciliane e il riscatto dopo la sconfitta per 3-2 patita nella prima sfida del girone d’andata.

Carica Giandomenico

“Sarà un po’ come un nuovo esordio – ha dichiarato il tecnico delle olbiesi – durante questa pausa forzata ci siamo allenati tanto e con un ritmo intenso. Le ragazze sono state brave a comprendere il momento particolare e a lavorare con lo spirito giusto. In questo momento non c’è spazio per la negatività, la voglia di giocare è più forte di qualsiasi altra cosa. Abbiamo la nostra identità e sappiamo perfettamente chi siamo. Marsala? Sono un’ottima squadra – ha proseguito Giandomenico – hanno un palleggiatore esperto e tante giocatrici che possono cambiare la partita in corso d’opera. Sono stati bravi, inoltre, a pescare una straniera di grande impatto come Gillis, che si sta segnalando come una delle rivelazioni del campionato. I loro risultati non mi hanno sorpreso. Marsala ha grandi potenzialità, gioca bene e devo far loro i miei più sinceri complimenti. Domenica, però, andremo in casa loro per vincere”.

La giusta carica in vista di un’importantissima sfida. Il giusto spirito di un’Hermaea Olbia che, dopo un mese di stop, non vede l’ora di rituffarsi con tutta se stessa in campionato.

TAG:  Volley
 

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti