#3 | Bullet with Butterfly Wings

La nuova rubrica musicale di Centotrentuno.com: “La sveglia della settimana”, il brano scelto da Sandro Galanti, dj e blogger cagliaritano.

Sono davanti al foglio bianco mentre Billy Corgan canta uno dei miei pezzi preferiti in assoluto. Ho fatto partire “Bullet with butterfly wing” per cercare ispirazione e scriverne, ma le sole parole che affiorano sono quelle del testo, prepotenti e acri, letali ma bellissime, proprio come un proiettile dalle ali di farfalla che vorrei attraversasse questo foglio popolandolo di panegirici mirabolanti ed eulogici che rendano il giusto tributo a questo masterpiece di qualità e valore indubbi. Ma niente, riesco solo a canticchiare ossessivamente il ritornello “Despite all my rage i am still just a rat in a cage” e così resto, nonostante la smania di celebrare questo brano sentimentalmente inestimabile per me, le parole sono come topi in gabbia, ma questa volta la gabbia non è la testa che dovrebbe produrre o le mani che dovrebbero concretizzare il suo operato, no, è il cuore, allora che si godano le sbarre come spero vi godiate questo pezzo immenso.

Sandro Galanti

The Smashing Pumpkins – BULLET WITH BUTTERFLY WINGS

The world is a vampire,
sent to drain
secret destroyers,
hold you up to the flames
and what do I get,
for my pain
betrayed desires,
and a piece of the game
even though I know,
I suppose I’ll show
all my cool and cold,
like old job

despite all my rage
I am still just a rat in a cage

now I’m naked,
nothing but an animal
but can you fake it,
for just one more show
and what do you want, I want to change
and what have you got
when you feel the same
even though I know,
I suppose I’ll show
all my cool and cold,
like old job

despite all my rage
I am still just a rat in a cage

then someone will say what is lost
can never be saved

despite all my rage
I am still just a rat in a cage
tell me I’m the only one
tell me there’s no other one
jesus was an only son
tell me I’m the chosen one
Jesus was an only son for you

despite all my rage
I am still just a rat in a cage
and I still believe
that I cannot be saved

PROIETTILE CON ALI DI FARFALLA

Il mondo è un vampiro,
mandato per dissanguare
Segreti distruttori,
esponetevi alle fiamme
E cosa faccio,
io, per il mio dolore
Desideri traditi,
e una parte del gioco
Anche se lo so,
suppongo che mostrerò
Tutta la mia tranquillità e la mia freddezza,
come un vecchio mestiere

Malgrado tutta la mia rabbia
Sono solo ancora un topo in gabbia

Ora sono nudo,
nient’altro che un animale
Ma puoi truccarlo,
per un altro gioco
E cosa vuoi, voglio cambiare
E cosa hai fatto
Quando provi lo stesso
Anche se lo so,
suppongo che mostrerò
Tutta la mia tranquillità e la mia freddezza,
come un vecchio mestiere
Nonostante tutta la mia rabbia
Sono solo ancora un topo in gabbia
E poi qualcuno dirà che quello che è perso
non può mai essere salvato

Nonostante tutta la mia rabbia
Sono solo ancora un topo in gabbia

Dimmi che sono il solo
Dimmi che non c’è nessun altro
Gesù era il tuo unico figlio
Dimmi che sono il prescelto
Gesù era il tuo unico figlio

Nonostante tutta la mia rabbia
Sono solo ancora un topo in gabbia
E continuo a credere
che non posso essere salvato

Sponsorizzati