#2 | Dolori da acido lattico? Falso mito

La nuova rubrica di Centotrentuno.com che si occupa di fitness e benessere, a cura di Alessandro Risola, titolare di Back Fit.

Sei convinto che i dolori del giorno dopo siano dovuti all’acido lattico? Voglio rispondere a questa domanda perché ho visto che c’è ancora tanta confusione sul tema, specie nelle palestre. Ancora oggi mi capita di sentire la classica frase, detta il giorno dopo i primi allenamenti: “Ho dolori da acido lattico dappertutto”. Ecco, sappi che questa teoria è assolutamente sbagliata!!!

In parole semplici: l’acido lattico è una molecola presente a basse concentrazioni, anche a riposo, nel sangue.  L’esercizio fisico aumenta le concentrazioni di questa molecola, provocando una sensazione di dolore associato a bruciore. Il tutto torna a livelli basali entro circa un’ora dal termine dell’allenamento.

Cosa sono, dunque, i dolori del giorno dopo? Sono semplicemente delle microlesioni del muscolo: immaginate dei piccoli elastici che si sfibrano, si allungano e si ricostruiscono.

In ogni caso, i dolori NON sono indice di qualità dell’allenamento svolto. “Se ho i dolori vuol dire che mi sono allenato bene”: non è vero! Si possono ottenere adattamenti a breve, medio, lungo periodo anche senza accusare eccessivi dolori muscolari, che insorgono solitamente dopo la ripresa dell’attività fisica in seguito ad un lungo stop.

Alessandro Risola

TAGS: