Senza Filtri | Luca Tilocca

La nuova rubrica di Centotrentuno.com, a cura di Silvia Cauli.

[KGVID]https://www.centotrentuno.com/wp-content/uploads/2020/05/Senza-filtri-–-Luca-Tilocca.mp4[/KGVID]

19: questo numero è stato nominato innumerevoli volte in questi mesi, ma se vicino al 19 aggiungiamo “Deo Soe Innoe”, diventa il titolo di una canzone che è nata per una bellissima iniziativa benefica. Luca Tilocca, protagonista della nostra puntata di oggi, ci spiega com’è nato questo progetto. Testo di Michele Pio Ledda, musica di Luca Tilocca, voci di Luca Tilocca feat. Francesca Lai non sono altro che la realizzazione di una canzone nata nel periodo di quarantena, una dedica a tutto il personale medico sanitario che combatte contro il Covid-19, in particolar modo al reparto di Oncologia Medica Day Ospital dell’AOU di Sassari e alle RSA.

Luca Tilocca, originario di Sassari, svolge la sua attività di artigiano in Corsica, torna in Sardegna una volta al mese, musicista per passione ma anche dopo aver studiato presso l’Accademia di Mogol, decide di realizzare questa canzone con relativo video con lo scopo di  realizzare una raccolta fondi che possa aiutare le strutture sanitare della città di Sassari, città sarda più colpita dal virus Covid-19. Immagini che rappresentano la Sardegna a 360 gradi in questo video: dalla Sartiglia al nuraghe; dalle donne che indossano il costume tradizionale sardo alle immagini di Putifigari, che si trova in provincia di Sassari, paese in cui vive Luca. Un messaggio di solidarietà e di supporto quello che vogliono trasmettere i musicisti sardi, in segno di gratitudine a chi, in questi mesi, in prima linea non si è mai fermato.

Silvia Cauli

TAG:
 Senza Filtri

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti