Fiorentina chiara su Sottil: “A Cagliari solo per crescere”

Il ds della Viola Daniele Pradè è intervenuto nel corso della trasmissione “Al Salotto dello Sport” di Rtv38.

Sottil? Abbiamo trovato l’allenatore giusto per farlo crescere quest’anno. Con Riccardo abbiamo la possibilità di esercitare il controriscatto e rinnovare il contratto al giocatore per cinque anni”. Parola di Daniele Pradè, ds della Fiorentina, a proposito di un Riccardo Sottil riuscito quest’anno ad esplodere finalmente in Serie A. Non solo il primo gol in massima serie – quello messo a segno contro il Crotone – e la rete decisiva nella sfida col Verona in Coppa Italia: l’esterno ventunenne ha trovato in Sardegna quella tanto sospirata continuità che gli era mancata nelle ultime stagioni. Partito titolare in 6 occasioni in campionato, Sottil è attualmente uno dei fedelissimi di Eusebio Di Francesco. Un giocatore capace di abbinare ottime qualità atletiche ad una spregiudicatezza importante sulla fascia sinistra del campo. Secondo quanto riportato dalla piattaforma Opta, il classe ’99 è finora riuscito ad effettuare 9 tiri totali verso la porta avversaria, completare 20 dribbling e realizzare 140 passaggi positivi. Numeri importanti per un ragazzo talentuoso che continua rapidamente a crescere in maglia rossoblù.

Redazione

 
7 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti