agenzia-garau-centotrentuno
serie-d-sardegna-carbonia-piredda-centotrentuno-murru

Mercato Serie D: cosa aspettarsi dalle sarde

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Settimana di fuoco per la Serie D, che dopo la lunga pausa forzata a causa del virus, sta provando a riprendere di slancio la stagione.

Qui Carbonia – Dicembre però non è solo il mese della ripresa delle partite per la quarta serie ma anche quello degli scambi e del mercato. Aspetto da non sottovalutare in una stagione anomala come quella che sta attraversando la D in questa annata in piena pandemia. Tra le squadre sarde interessate dalle voci di mercato c’è soprattutto il Carbonia. Non in entrata ma in uscita. La squadra biancoblù ha ricevuto diversi sondaggi per alcuni dei suoi giocatori che si stanno mettendo in mostra alla prima stagione dopo più di trent’anni in D per i carbonari. L’esterno destro Russu ha ricevuto delle richieste da parte del Foggia, mentre per Piredda c’è l’interesse del Como. Stivaletta dopo l’inizio al Carbonia è seguito dalla Juve Stabia e dall’Albalonga, mentre per Bagaglini c’è stato un sondaggio del Nardò. Infine Cestaro ha attirato l’interesse del Mantova, Mastino del Carpi e Gjuci del Civitanova. Al momento però il Carbonia non è intenzionata a lasciar partire nessuno dei suoi ragazzi, come sottolinea lo stesso direttore sportivo Andrea Colombino: “Conosco il valore dei nostri giocatori, a Carbonia stanno bene e questi nuovi interessamenti sono solo lusinghe, per noi e per loro”.

Torres e Latte Dolce – Discorso diverso invece a Sassari. Torres e Latte Dolce sono orientate più verso il fronte degli innesti. Per la Torres il sogno resta Demontis, ora alla Sanremese, mentre per il Latte Dolce l’oggetto del desiderio, complicato comunque da raggiungere, è quello di Masala, centrocampista classe ’96 proprio ex Torres e ora all’Imolese. Ma i rossoblù cercano rinforzi anche tra i pali, con uno dei profili individuati dalla società è Valerio Frasca, ora all’Aprilia.

Roberto Pinna

TAG:  Serie D
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti