agenzia-garau-centotrentuno
Corte Doglio | Foto Dario Sequi

Cagliari, i Salotti dell’Archeologia a Palazzo Doglio

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Sarà il giornalista Luca Telese, con un’intervista che si preannuncia carica di sorprese, ad inaugurare I Salotti dell’Archeologia, la serie di manifestazioni, sostenuta dalla Regione Sardegna in collaborazione con la Camera di Commercio di Cagliari per promuovere il turismo culturale con particolare riferimento all’ immenso patrimonio archeologico sardo.

L’iniziativa prevede un calendario di 6 appuntamenti, in partenza il 7 Luglio alle 18:30 presso la suggestiva Corte Doglio, che si svolgeranno a Cagliari ed in altre località dell’Isola nel corso dei quali giornalisti, divulgatori ed esperti di fama nazionale intervisteranno, colloquieranno e scambieranno idee con i più noti archeologi e storici isolani. Obiettivo degli incontri: raccontare l’archeologia al pubblico in maniera non convenzionale, ma non per questo meno rigorosa. Sono 6 gli appuntamenti al momento calendarizzati, tre dei quali si svolgeranno nella esclusiva location di Palazzo Doglio

Dopo l’appuntamento del 7 Luglio con Luca Telese, si prosegue mercoledì 14, sempre a Palazzo Doglio, con Ornella D’Alessio, nota travel journalist, che intervisterà le due maggiori  esperte sarde di storia nuragica e prenuragica.
I salotti si trasferiranno poi alla Cittadella dei Musei che, il 17 luglio,  ospiteranno una conversazione con Cristian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino e enfant prodige della musealizzazione archeologica in Italia, nella splendida cornice dei giardini.
Sarà, quindi, il turno di Andrea Angelucci, archeologo, viaggiatore e nuovo volto della divulgazione televisiva che prima a Morgongiori il 20, e poi di nuovo a Palazzo Doglio il 21, condurrà’ una conversazione sui viaggi nell’ antichità.

Valentina Boi

TAG:  Tempo Libero
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti