agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari | Non solo Zortea e Piccoli: l’Atalanta osserva Sulemana

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
sardares
signorino

Il dialogo continua. Bergamo-Elmas è una tratta tra le più frequentate nella vita di tanti sardi e non. Tanto che Atalanta e Cagliari hanno preso esempio, fino ad avere contatti fitti che hanno portato al nascere di alcune trattative e altre che se ne potrebbero aggiungere.

Quadro

Roberto Piccoli e Nadir Zortea dovrebbero arrivare nei prossimi giorni in Sardegna per unirsi alla squadra di Davide Nicola, che nel frattempo ha completato il suo secondo giorno di lavoro e che presto accoglierà Mattia Felici, arrivato sull’Isola nella serata di oggi martedì 9 luglio. Prestito con diritto di riscatto la formula individuata per l’attaccante, mentre per il secondo il Cagliari cerca la quadra su un acquisto a titolo definitivo. Con la mancata convocazione per il ritiro con i bergamaschi di entrambi che è un ulteriore segnale sull’avanzamento della trattativa tra i club. I discorsi però non sarebbero aperti solo sul fronte delle entrate in casa isolana. Perché l’Atalanta dopo aver attenzionato Antoine Makoumbou avrebbe virato su Ibrahim Sulemana. A Zingonia conoscono bene il giocatore ghanese, approdato in Italia proprio in nerazzurro prima di passare nelle giovanili del Verona. I miglioramenti evidenziati nella seconda parte di stagione sotto la guida di Ranieri, confermati anche dalla convocazione con il Ghana lo scorso giugno, avrebbero fatto finire il classe 2003 sotto i radar della Dea che, qualora i dialoghi tra i due club dovessero andare avanti fino alla definizione dell’affare, in ogni caso resterebbe un’altra stagione in prestito con la maglia rossoblù prima di andare a Bergamo. Con il Cagliari che dopo l’investimento compiuto nella scorsa stagione, con circa 4 milioni versati nelle casse dell’Hellas, che potrebbe guardare a una cessione per ottenere una plusvalenza e concedere nei prossimi anni al giovane centrocampista il palcoscenico della Champions League.

Matteo Zizola – Matteo Cardia

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
29 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti