Bernardotto-gol, avanti Lanusei

Al “Lixius” basta un gol al 26′ di Bernardotto al Lanusei per battere l’Aprilia dei grandi vecchi.

Gli ogliastrini volano dunque in classifica, tenendo a distanza Avellino e Trastevere. Match solido dei biancorossoverdi di Gardini, che soffrono il giusto e capitalizzano la rete del proprio centravanti (uscito in avvio di ripresa per infortunio, da valutare) sfiorando a più riprese il raddoppio.

Rivivi di seguito il match con il tabellino finale

IL TABELLINO
RETI: 26′ Bernardotto (L)
LANUSEI: La Gorga; Bonu, Girasole, Esposito (76′ Congiu), Carta (85′ Kovadio); Demontis, Likaxhiu (65′ Mastromarino), Ladu; Floris (72′ Quatrana), Bernardotto (61′ Chiumarulo), Nannini. A disposizione: Chingari, Kovadio, Righetti, Jo. Tenkorang, Sicari. Allenatore: Aldo Gardini.
APRILIA: Saglietti, Vitolo, Rosania (67′ Bosi), Patti (67′ Corelli), Mastromattei (46′ Titone), Corvia, Olivera, Da Sousa (46′ Russo), Luciani, Putti, Carrozza. A disposizione: Manasse, Sossai, Telloni, Battisti, Rocchino. Allenatore: Pino Selvaggio.
ARBITRO: Emanuele Bracaccini di Macerata. ASSISTENTI: Antonino Junior Palla di Catania e Nicola Penasso di Albenga.
AMMONITI: Rosania (A), Patti (A), Ladu (L), Corelli (A), Demontis (L), Olivera (A), Titone (A)

I RISULTATI

Lanusei-Racing Aprilia 1-0 (26′ Bernardotto)
Latina-Cassino 1-2 [15′ Tribelli (C), 36′ Tirelli (C), 81′ Masini (L)]
Flaminia-Castiadas 2-1 [3′ Milani (C), 10′ rig. Carta (F), 11′ Ferrara (F)]
Albalonga-Lupa Roma 2-3 [8′ Squerzanti (LR), 43′ Loggello (LR), 55′ Ansini (LR), 69′ aut. Giorgi (A), 80′ Gaetani (A)]
Sassari Latte Dolce-Monterosi (27′ Marcangeli, 50′ Palmas)
Avellino-Ostiamare (34′ Sforzini)
Anzio-Budoni 0-1 (40′ Sariang)
Ladispoli-Torres 2-0 (67′ Del Signore, 87′ De Fato)
Anagni-Trastevere 1-2 [46′ Tajarol (T), 51′ D’Amicis (A), 77′ Sfanò (T)]
SFF Atletico-Vis Artena 0-5 (26′ Pompei, 38’rig. Crescenzo, 49′ e 69′ Persichini, 80′ Capanna)

CLASSIFICA

Lanusei 75
Avellino 68
Trastevere 68
Latte Dolce 62
Cassino 59
Monterosi 58
Albalonga 51
Aprilia 51
Vis Artena 50
Latina 47
SFF Atletico 46
Flaminia 38
Budoni 37
Ostiamare 36
Ladispoli 33
Anagni 33
Torres 31
Castiadas 29
Lupa Roma 25
Anzio 14

90′ + 5′ FINISCE QUI! Il Lanusei è inarrestabile, vittoria di misura da grande squadra, soffrendo il meno possibile e cementando un successo costruito sul gol di Bernardotto al 26′. Gli ogliastrini mantengono il vantaggio sulle inseguitrici (in attesa dei finali dagli altri campi) e vedono sempre più vicina la Serie C!

90′ + 3′ Ammonizione per Titone (A) fallo su Ladu a metà campo.

90′ + 2′ Riceve palla Russo, che però non riesce a colpire in estirada sul servizio di Titone. Aprilia al massimo sforzo.

DAGLI ALTRI CAMPI:
SFF Atletico – Vis Artena 0-3 (26′ Pompei, 38’rig. Crescenzo, 54′ Persichini)

90′ + 1′ Pericoloso Quatrana, fermato in extremis dall’uscita del portiere. Bravo l’attaccante a liberarsi. Sul ribaltamento è bravo La Gorga a uscire in anticipo su Carrozza sventando il pericolo.

90′ Si gioca per altri 5′ di recupero.

89′ Splendida azione di Bonu che va via in azione solitaria, cross al centro dove Quatrana non trova la precisione.

DAGLI ALTRI CAMPI:
Anagni-Trastevere 0-1 (46′ Tajarol)
Latte dolce – Monterosi 2-0 (27′ Marcangeli, 50′ Palmas)

87′ Bernardotto si reca negli spogliatoi con il ghiaccio sulla coscia dolorante. Si spera che non sia nulla di grave per il panzer di casa.

86′ Aprilia pericoloso: cross al centro che Corvia non riesce a colpire bene.

85′ Cambio Lanusei: fuori Carta, dentro Kovadio.
Poco prima ottimo salvataggio di Bonu sull’assalto da sinistra portato dall’Aprilia.

83′ Gran cross di Quatrana, Girasole incorna da bella posizione ma palla sull’esterno della rete.

82′ Pericoloso il Lanusei: azione di Quatrana sulla destra, servizio per Mastromarino che calcia anziché servire Nannini completamente libero.

81′ Match non certo tra i più spettacolari della stagione, non mancano gli errori tecnici da una parte e dall’altra.

81′ L’Aprilia ci prova ma non riesce a rendersi pericolosa.

80′ Ultimi minuti di partita: ci sarà sussulto Aprilia? Il Lanusei riuscirà a mantenere congelata la sfida?

78′ Ammonito anche Olivera (A) per un fallo netto su Demontis che lo aveva superato in dribbling.

78′ Ci prova Nannini dalla distanza, esito uguale ai precedenti, ovvero non felice.

Stanno iniziando i secondi tempi sugli altri campi. Queste le prime quattro posizioni in classifica al momento: Lanusei 75, Avellino 68, Trastevere 66, Latte Dolce 62.

76′ Corner senza esito. Cambio Lanusei: fuori Esposito, dentro Congiu.

76′ Ladu da metà campo! Il portiere ci arriva ma secondo l’arbitro se la trascina fuori, corner tra le polemiche!

74′ Ammonito Demontis (L) per simulazione, dopo una delle sue scorribande palla al piede.

72′ Cambio Lanusei: fuori Floris, dentro Quatrana.

71′ Lanusei un po’ meno ficcante in avanti, anche perché pesa l’assenza di Bernardotto. Chiumarulo dà meno profondità e velocità, mentre è più utile come perno centrale di appoggio per la manovra.

70′ L’Aprilia cerca di sviluppare gioco ma c’è poca qualità e ben poca rapidità. Per ora il Lanusei si difende con ordine e senza eccessivi patemi.

69′ Ammonito Corelli (A) per un brutto fallo a palla lontana su Demontis.

69′ Entriamo nell’ultimo quarto di gara, resiste il vantaggio Lanusei, peraltro l’Aprilia ancora non ha combinato nulla per provare a pareggiarla.

67′ Doppio cambio Aprilia: fuori Rosania e Putti, dentro Bosi e Corelli.

65′ Cambio Lanusei: fuori Likaxhiu, dentro Mastromarino.

64′ Paura per Bernardotto, uscito dolorante e ora accomodatosi in panchina. Applausi del suo pubblico, per uno dei simboli del Lanusei dei miracoli. Suo, per ora, il gol decisivo odierno.
LAN-APR 1-0

DAGLI ALTRI CAMPI:
Albalonga – Lupa Roma 0-2
Anzio-Budoni 0-1 (40′ Sariang)
Latina – Cassino 0-2 (15′ Tribelli, 36′ Tirelli)
SFF Atletico – Vis Artena 0-2 (26′ Pompei, 38’rig. Crescenzo )

62′ A lato il colpo di testa di Esposito su azione d’angolo (cross di Demontis).

61′ Cambio Lanusei: fuori Bernardotto, stanchissimo (e forse acciaccato alla coscia), dentro Chiumarulo.
LAN-APR 1-0

58′ Altro colpo di reni di La Gorga che smanaccia un insidioso tiro-cross.

58′ Russo impegna La Gorga con un bel tiro a mezza altezza, il portiere c’è!

DAGLI ALTRI CAMPI:
Avellino-Ostiamare 1-0 (34′ Sforzini)

57′ Clamoroso Bernardotto, che si fa mezzo campo palla al piede poi serve in mezzo Floris che però cicca la sfera e sciupa!

DAGLI ALTRI CAMPI:
Albalonga – Lupa Roma 0-1

55′ Primi minuti di secondo tempo sulla falsariga del primo. Scossa Aprilia che non c’è stata, i due cambi nell’intervallo fanno capire come non si potesse essere contenti di quanto fatto nei primi 46′ di partita.
LAN-APR 1-0

55′ Ladu da fuori, colpisce alto e manda ampiamente alto.

51′ Cross impreciso di Demontis, ma Lanusei che preme e sugli esterni continua a trovare i tempi giusti per procurarsi gli spazi.

49′ Bernardotto alto di poco! Ma che assist di Ladu, di esterno dalla trequarti!
LAN-APR 1-0

DAGLI ALTRI CAMPI:
SFF Atletico – Vis Artena 0-1 (26′ Pompei)

48′ Ancora Nannini dalla distanza, pallone alto.

48′ Il Lanusei è partito fortissimo, anche Demontis ci prova da fuori ma il tiro è debole. Lanusei che vuole cercare di chiudere la contesa in avvio di ripresa.

DAGLI ALTRI CAMPI:
Latte Dolce – Monterosi 1-0 (27′ Marcangeli)

46′ Si riparte! Subito Floris all’incrocio, si salva il portiere ospite!
Due cambi Aprilia: fuori Da Sousa, dentro Russo; fuori Mastromattei, dentro Titone.

15.23 – Siamo nell’intervallo di Lanusei-Aprilia. Primo tempo chiuso 1-0 con gol di Bernardotto al 26′. Tra poco si riparte!

DAGLI ALTRI CAMPI:
Latina – Cassino 0-1 (15′ Tribelli)
Flaminia – Castiadas 2-1 (Milani, 10′ rig. Carta, 11′ Ferrara)

45′ + 1′ Si va al riposo con il Lanusei in vantaggio 1-0. Primo tempo abbastanza piatto, sardi a fare la partita e condurre le danze, Aprilia che si è dimostrato sin qui ben poca cosa. Oltre al gol, da segnalare solo un paio di conclusioni e iniziative lanuseine, a legittimare un vantaggio che ci sta assolutamente. A tra poco per il secondo tempo, continueremo ad aggiornarvi su quanto accade negli altri campi, dove i match sono iniziati alle ore 15.

45′ Ci prova Nannini dalla distanza, anche in questo caso senza esito.
LAN-APR 1-0 (26′ Bernardotto)

42′ Ancora Corvia da fuori, potente ma a lato senza brividi per i sardi.

41′ Molto bene anche Girasole da marcatore centrale, Corvia per ora ha avuto solo chance (si fa per dire…) da fuori area.

40′ Perfetta la difesa del Lanusei, di fatto La Gorga non ha ancora sporcato i guantoni.

36′ Ammonito Ladu (L) per trattenuta su Olivera. Terzo giallo del match, il primo per il Lanusei.

34′ Fallo di Patti su Floris, secondo giallo del match.

33′ Adesso il Lanusei rifiata e dà meno profondità, aspettando l’occasione per il colpo del KO

32′ Male, per ora, Da Sousa, svogliato e già autore di diversi errori banali.

30′ Corvia al volo da fuori area, para bene La Gorga.

30′ Primo ammonito del match: fallo di Rosania (A) su Bernardotto.

28′ Ci prova subito Corvia, sinistro alto dal limite dell’area.

27′ L’avevamo detto: Bernardotto è il pericolo numero uno per l’Aprilia, e il panzer laziale non ha perdonato alla prima occasione, con grandissima freddezza a tu per tu con l’estremo difensore.

26′ GOL LANUSEI! Bernardotto la mette sotto le gambe del portiere dopo essere scappato in profondità e aver vinto il duello col marcatore
LANUSEI-APRILIA 1-0 (26′ Bernardotto)

25′ Fa molto caldo in campo, questo potrebbe influire non poco col passare dei minuti.

24′ Match che ancora non decolla. Il Lanusei preme ma per il momento non ci sono occasioni degne di nota. Aprilia che non ha mai stuzzicato La Gorga.

23′ Niente di fatto dalla bandierina.

23′ Bonu su punizione da lontano, posizione centrale: tiro forte, il portiere respinge e la difesa spazza in corner.

20′ Ci avviciniamo a metà primo tempo, da segnalare – per ora – l’ottimo controllo della difesa pontina su Bernardotto, spauracchio numero uno tra i lanuseini.

18′ Solito leader Ruben Olivera (ex Juventus, tra le altre) che urla a tutti i compagni ad ogni errore.

17′ Primo sussulto di Corvia, mancino fuori misura. Aprilia che prova a manovrare con la qualità dei suoi senatori dal grande passato.

15′ Primo quarto d’ora tutto di marca lanuseina. La capolista fa la partita con autorità, Aprilia rintanato.

15′ Scatenato Demontis a sinistra, dribbla due difensori in area e procura un altro corner, che non ha però esito.

12′ Pericoloso Bernardotto, bello schema palla a terra su calcio piazzato e il numero 9 lanuseino spara in porta trovando la pronta risposta del portiere.

12′ Bella parata in corner da parte di Saglietti sulla deviazione sul tiro dalla bandierina.

11′ Bella azione Bonu-Floris sulla destra, cross messo in corner.

11′ Vi aggiorneremo qui nel LIVE di Lanusei-Aprilia sulle altre gare della giornata, che partono alle 15.

10′ Primi minuti di studio, Lanusei che fa la partita e fa girare il pallone, Aprilia non pervenuto e sulla difensiva.

4′ Ladu da fuori! Calcia male e la palla va alta

3′ Subito pericoloso il Lanusei! Grande apertura di Demontis per Floris che dribbla il difensore e calcia di poco alto da posizione buona seppur un po’ defilata.

1′ Primo pallone giocato dall’Aprilia, che attacca da destra verso sinistra rispetto alla nostra postazione in tribuna centrale (lato panchine)

1′ Aprilia in completo blu, Lanusei in bianco.

1′ Tutto pronto, si parte!

14.30 – Importante segnalare l’assenza di vento e le condizioni ideali per giocare, dopo una settimana in cui il vento si è fatto sentire eccome sulle alture ogliastrine.

Ore 14.20 – “Lixius” sempre più gremito, inizio alle ore 14.30. Manto erboso in sintetico in ottime condizioni. Squadre che completano il riscaldamento.

Ore 14.10 – Fischio d’inizio alle ore 14.30 qui al “Lixius”. Bellissima giornata di sole, qui a Lanusei come in tutta la Sardegna. Pubblico che arriva in massa minuto dopo minuto, il campo sportivo (riuscirà ad ospitare l’eventuale Serie C? Lo vedremo…) brulica come sempre d’entusiasmo. Tanti gli addetti ai lavori presenti, ma soprattutto grande tifo biancorossoverde a caccia dell’ennesima impresa di una cavalcata incredibile.

LANUSEI: La Gorga; Bonu, Girasole, Esposito, Carta; Demontis, Likaxhiu, Ladu; Floris, Bernardotto, Nannini. A disposizione: Chingari, Kovadio, Righetti, Congiu, Jo. Tenkorang, Chiumarulo, Mastromarino, Sicari, Quatrana. Allenatore: Aldo Gardini.
APRILIA: Saglietti, Vitolo, Rosania, Patti, Mastromattei, Corvia, Olivera, Da Sousa, Luciani, Putti, Carrozza. A disposizione: Manasse, Sossai, Bosi, Telloni, Battisti, Titone, Rocchino, Russo, Corelli. Allenatore: Pino Selvaggio.
ARBITRO: Emanuele Bracaccini di Macerata. ASSISTENTI: Antonino Junior Palla di Catania e Nicola Penasso di Albenga.

14:00 – Buon pomeriggio dallo Stadio Lixius di Lanusei. Stiamo per raccontarvi la gara tra i padroni di casa e il Racing Aprilia.

a cura dell’inviato a Lanusei, Edoardo Ladu

Sponsorizzati