agenzia-garau-centotrentuno
farris-pirisinu

Motori, ecco le gare titolate Aci Sport in Sardegna per il 2023

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Stagione automobilistica ancora da chiudere, con Tandalò e i due challenge di Ogliastra e Alghero da disputare tra novembre e dicembre, ma il mirino è già puntato sul 2023. Aci Sport ha deliberato le titolazioni per la prossima annata per le varie discipline con alcune gare sarde interessate.

Già raccontato nei giorni precedenti dei rally moderni e della cronoscalata Alghero-Scala Piccada di nuovo all’interno del campionato italiano della specialità, Aci Sport ha comunicato nella mattinata di lunedì 14 novembre le titolazioni per la prossima stagione. Per quanto riguarda i rally storici conferma per il Rally Costa Smeralda all’interno del Campionato Italiano Rally Autostoriche: la gara organizzata dall’ACI Sassari sarà una delle otto prove della serie che ha visto protagonista nel 2022 l’equipaggio tutto sardo composto da Sergio Farris e Giuseppe Pirisinu. Rimanendo tra le “vecchiette” il Rally del Vermentino avrà la validità per il Campionato Italiano Rally Storici Terra, mentre il Baia delle Ninfee è stato confermato nel Campionato Italiano Regolarità Autostoriche.

CLICCA QUI PER TUTTE LE GARE TITOLATE ACI SPORT

Passando al settore cronoscalate l’Iglesias-Sant’Angelo, tornata a calendario quest’anno dopo tre anni di stop, dovrebbe avere la titolazione di TIVM Nord e Sud (attualmente sub-judice come indicato dalla federazione, si aspetta il giudizio dell’osservatore della gara del 6 novembre): iscritta a calendario dall’ACI Cagliari anche la San Gregorio-Burcei che non avrebbe titolazione. Conferma nel Campionato Italiano Slalom per la gara organizzata dall’Ogliastra Racing di Loceri, che per il secondo anno rappresenterà l’isola nella massima serie tricolore: il settore slalom conterà anche sulla Seredda-Ittiri che sarà valida per il Trofeo Italia Nord, serie che vede tra le riserve lo Slalom di Dorgali. Le tre gare citate insieme allo Slalom di Osilo comporranno la Coppa di Zona 2. Per il settore Formula Challenge ci sarà ancora il Challenge Riviera del Corallo di Alghero tra le gare che faranno parte del campionato italiano della specialità, mentre per quanto riguarda il RallyCross il Circuito di Ittiri ospiterà ancora una delle tappe del campionato tricolore. Conferma infine per il Vermentino organizzato dalla Rassinaby Racing per il Cross Country e il campionato Side by Side.

Matteo Porcu

TAG:  Motorsport
 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti