agenzia-garau-centotrentuno
Roberto Mancini in conferenza stampa | Foto Getty for Figc

Italia, Mancini: “Joao Pedro? Scelto perché può coprire più ruoli”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Il commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini è intervenuto in conferenza stampa prima dell’impegno dell’Italia nel playoff verso il Mondiale in Qatar di giovedì 24 marzo. Il c.t. ha dedicato un passaggio anche sul capitano del Cagliari Joao Pedro, convocato, insieme ad Alessio Cragno, per la settimana decisiva in chiave qualificazione.

Joao Pedro

“Perché Joao e non Balotelli? Numericamente non potevo portarne un altro, non ci sono altri ragionamenti. Ho giocatori di cui mi fido, sono tranquillo. – ha commentato Mancini – Lasciare qualcuno a casa dispiace, che si tratti di Balotelli, Calabria o Bernardeschi. Meritavano di esserci, ma la valutazione è stata quella. Joao Pedro può fare diversi ruoli, queste sono anche valutazioni tattiche. Ho cercato di portare chi poteva essere più utile. Abbiamo un mezzo allenamento di domani pomeriggio, poi uno domenica e non c’è tanto tempo per provare. La base è stata quella dei giocatori venuti all’Europeo, tranne Bernardeschi che ad esempio non stava benissimo, non posso portare 40 giocatori. Su chi non stava bene faremo valutazioni. Non diamo per scontata la prima partita, poi avremo eventualmente 4 giorni per preparare la seconda gara”

La Redazione

 

 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti