agenzia-garau-centotrentuno
dinamo women-joens

Dinamo Sassari | Tra calendario e incroci: il percorso delle Women verso i playoff

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Una vittoria importante quella conquistata dalla Dinamo Sassari Women sul campo di Battipaglia. Un successo per 83-72 che ha permesso alle biancoblù allenate da Antonello Restivo di compiere un grande passo in avanti in ottica playoff, superando Brescia (uscita sconfitta sul proprio campo contro Schio) e agganciando in solitaria l’ottavo posto in campionato. Una rinascita nel momento decisivo della stagione che ha permesso alle sassaresi di affacciarsi nel migliore dei modi alle ultime quattro tappe della stagione regolare.

Sprint

Secondo successo di fila per le ragazze di Antonello Restivo, che dopo aver ritrovato il sorriso nel 2024 grazie alla vittoria casalinga contro Sanga Milano, hanno dato continuità all’ottima prestazione contro la formazione lombarda imponendosi sul campo di una Battipaglia in crescita. Un’altra prova di forza e carattere quella fornita dalle Women, abili nella gestione dei ritmi gara e ciniche quando è stato necessario affondare il colpo finale. Dalla solita importanza nei momenti chiave di Carangelo e Raca, passando per l’ottima prova di Joens autrice di una doppia doppia con 20 punti e 10 rimbalzi. Concludendo con l’ennesima dimostrazione della crescita stagionale di Toffolo, vero e proprio jolly delle sassaresi, brava nel mettere a referto la bomba del definitivo sorpasso nel quarto finale. Una Dinamo che, dopo un campionato fatto di alti e bassi, nel momento topico della stagione regolare ha ritrovato la brillantezza e la cattiveria tale in vista dello sprint finale verso i playoff.

Percorso

Ultime quattro tappe del campionato per la Dinamo Women. Un percorso da affrontare fatto di scontri diretti e sfide dall’alto tasso di difficoltà. Pronti via e subito uno scontro decisivo in ottica classifica con le ragazze allenate da Antonello Restivo che ospiteranno a Sassari Brescia, al 10° posto in classifica e a sole due lunghezze di distanza dalle sassaresi a quota 16. Un match in cui Carangelo e compagne dovranno consolidare l’ottavo posto, ma con un occhio rivolto anche alla gara tra Roma (nona con 14 punti in classifica) e San Martino di Lupari (settima a quota 18). Dopo il turno contro le lombarde le biancoblù, il 7 aprile alle ore 18.00, faranno visita alla Virtus Bologna terza in classifica, con Roma impegnata sul campo di Faenza, San Martino di Lupari che sfiderà in casa Schio e Brescia che ospiterà Campobasso. Turno numero venticinque denso di scontri diretti: non tanto per la Dinamo che a Sassari giocherà contro Faenza il 14 aprile (al momento terzultima in classifica), quanto per il match in programma a Roma tra la Oxygen e Brescia, con San Martino di Lupari impegnata in trasferta contro Campobasso. All’ultima giornata sfida dall’alto peso specifico, con le giganti biancoblù che faranno tappa sul campo del San Martino di Lupari per uno scontro diretto che potrebbe essere decisivo in ottica piazzamento playoff. Roma e Brescia invece, in occasione del turno numero 26, saranno impegnate rispettivamente contro Venezia (al Taliercio) e Sesto San Giovanni (al PalaLeonessa). Insomma quattro settimane ricche di incroci e appuntamenti importanti quelle in programma per le biancoblù che, dopo aver trovato lo slancio nelle ultime due uscite, dovranno continuare a tenere il piede premuto sull’acceleratore per qualificarsi per il secondo anno consecutivo alle Final Eight Scudetto.

Andrea Olmeo

TAG:  Dinamo Women
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti