serie-d-sardegna-sassari-latte-dolce-scotto

#14 | Scotto è una furia, Bombagi un cecchino

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della rubrica “Sardi on the Road”: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

ESTERO

Dario Del Fabro (Kilmarnock – Scottish Premier League) – seconda sconfitta consecutiva in campionato per gli uomini di Alessio, poi esonerato dalla dirigenza del Kilmarnock: per Del Fabro una prestazione nella norma col gol del Ross County arrivato solo nel recupero, ma il difensore algherese poteva fare di meglio nella respinta che ha poi scaturito la rete di Erwin.

Claudio Pani (Sliema Wanderers – Malta Premier League) – si interrompe il buon periodo dello Sliema in Premier League: blues sconfitti dal Floriana per 1-2 col centrocampista sardo che gioca l’intera partita collezionando un giallo.

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – fuori dai giochi a causa di un’operazione per il distaccamento del frammento rotuleo della cartilagine.

Nicola Murru (Sampdoria) – non spinge tanto, ma è praticamente perfetto in difesa nel vittorioso derby della Lanterna. Nell’anticipo con la Juventus viene sormontato da Ronaldo nel gol dell’1-2 poi viene sostituito per un problema fisico da Augello.

Marco Mancosu (Lecce) – un infortunio lo costringe a saltare la trasferta di Brescia.

Mauro Vigorito (Lecce) – osserva i compagni dalla panchina perdere col Brescia.

Salvatore Sirigu (Torino) – non una grande giornata per il portiere di Siniscola a Verona: l’Hellas rimonta dallo 0-3, ma lui ha poche colpe sui gol.

SERIE B

Antonio Caracciolo (Cremonese) – ottima gara in copertura per il difensore centrale contro il temibile attacco del Perugia; i grigiorossi passano 2-1 allo Zini.

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – in panchina nel 2-0 con cui i liguri battono l’Empoli di Muzzi.

Nicolas Izzillo (Pisa) –  infortunato, non convocato per il monday night col Trapani.

Marco Sau (Benevento) – illuminante con alcune giocate nello 0-2 di Livorno: suo il passaggio per lo splendido gol di Kragl che ha sbloccato la gara.

Salvatore Burrai (Pordenone) – costruisce e fa filtro a centrocampo: ottima prestazione per il regista di Orosei nel colpo esterno dei Ramarri a Cosenza.

Riccardo Idda (Cosenza) – tra i difensori dei Lupi è quello che fa meglio, ma la sua prova contro il Pordenone non è eccellente.

Giuseppe Mastinu (Spezia) – non ripete l’exploit della settimana precedente al Penzo di Venezia; lo Spezia ottiene comunque un pari in una gara difficile per gli aquilotti.

SERIE C

Riccardo Daga (Arezzo) – in panchina nell’1-1 col Renate ottenuto nel finale di gara.

Antonio Mesina (Arezzo) – entra al 77′ e dà grande vivacità all’attacco amaranto contro il Renate: sfiora l’eurogol in rovesciata, poi poco dopo arriva il pareggio aretino di Gori.

Ignazio Carta (Carpi) – osserva dalla panchina i compagni vincere contro la Sambenedettese (gol di Maurizi).

Paride Pinna (Catanzaro) – un infortunio al ginocchio lo costringe allo stop: i giallorossi vincono di misura col Picerno e perdono in coppa col Catania.

Davide Poddie (Rieti) – in panchina nella sconfitta esterna col Rende.

Giancarlo Lisai (Lecco) –  Gioca appena 5′ nel pari a reti inviolate di Pistoia. Il centrocampista potrebbe accettare qualche offerta in Serie D in quest’ultima settimana di mercato dilettantistico.

Paolo Dametto (Pistoiese) –  il Lecco non punge più di tanto e il difensore vive una serata tranquilla anche se prende un giallo al 64′.

Emerson Borges (Potenza) – .esce al 31′ per un infortunio nella vittoria sulla Paganese (1-0)

Francesco Dettori (Potenza) –  il capitano rossoblu si rende pericoloso su calcio di punizione e gioca una buona gara nel successo di misura sulla Paganese.

Marco Piredda (Sambenedettese) – L’ex Olbia subentra all’84’ per lanciare l’assalto al Carpi ma i rossoblu non riescono nella rimonta.

Stefano Guberti (Siena) – trasferta da dimenticare per l’ex Torres (sostituito al 66′ da Campagnacci) e i suoi compagni a Novara (4-0)

Francesco Bombagi (Teramo) – sublime gara del sassarese contro il Catania. Un pericolo per la difesa etnea con inserimenti e due punizioni: una prende la traversa, ma quella al 76′ si infila nel sette per il vantaggio abruzzese. La gioia dei padroni di casa dura pochi minuti visto che la squadra di Lucarelli pareggerà i conti con Esposito.

Daniele Giorico (Triestina) – prestazione senza particolari squilli, ma è sempre una sicurezza lì nel mezzo del centrocampo alabardato: Triestina corsara a Rimini col Diablo Granoche.

SERIE D

Roberto Cappai (Casale – Girone A) – entra negli ultimi minuti dello spettacolare match terminato 3-3 con la Caronnese.

Simone Solinas (Ghiviborgo – Girone A) – l’attaccante è stato svincolato dalla squadra toscana ed è ancora in attesa di sistemazione

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – fuori per squalifica nel successo esterno per 0-3 della capolista Sanremese sul Verbania.

Mattia Gallon (Lucchese – Girone A) – in panchina nel colpo esterno della Lucchese a Bra (gol di Cruciani)

Mario Chessa (Castellanzese – Girone B) – sfiora il gol nel primo tempo, poi i suoi passano in svantaggio a inizio ripresa contro il Nibbionoggiono: nel recupero arriva però il gol del pari neroverde di Gibellini.

Niccolò Cabras (Adriese – Girone C) – l’influenza lo costringe a saltare la partita col Villafranca: facile vittoria granata per 5-1.

Alessandro Masia (Tamai – Girone C) – il tanto atteso annuncio è arrivato nella serata di domenica; il centrocampista torna in Sardegna al Muravera.

Mario Piga (Chions – Girone C) – un’incomprensione col compagno Ceka favorisce il gol avversario di Giacobbe: Chions che subirà poi anche il 2-0 di Chakir.

Fabio Doratiotto (Chions – Girone C) – esordio non fortunatissimo con la nuova maglia per l’ex Primavera del Cagliari, sostituito al 66′ da Contento.

Luigi Scotto (Mantova – Girone D) – dopo 4′ si capisce subito che è in giornata: il palo gli nega il gol, ma sul Ciliverghe si scatena firmando una doppietta. Splendido il gol del definitivo 3-0, arrivato con un tiro al volo che ha baciato la traversa prima di terminare in rete.

Samuele Mele (Sasso Marconi Zola – Girone D) – non basta una buona prova del difensore per evitare la sconfitta dei gialloblu contro il Calvina (1-2).

Davide Arras (Foligno – Girone E) – sfortunata sconfitta per gli umbri contro il Montevarchi (0-1): l’ex Primavera del Cagliari si muove tanto, ma non ha il guizzo giusto per lasciare il segno.

Stefano Sarritzu (Pineto – Girone F) – fuori dai convocati per il derby vinto col Giulianova (3-1), passa al Chieti rimanendo nel Girone F negli ultimi giorni di mercato.

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F) – prosegue la marcia della capolista, ora a +10 sulla seconda: nel successo contro la Sangiustese il terzino gioca una buona gara.

Samuele Spano (Racing Aprilia – Girone G) – entra dopo 16′ per un infortunio a Camara e svolta il match contro la Torres segnando a inizio ripresa il gol dell’1-3 che dà speranza ai suoi: niente rimonta pontina però con Spano che non dovrebbe più cambiare maglia in quest’ultima settimana di mercato dopo le voci che lo volevano proprio vicino alla Torres.

Nicolò Sanna (Latina – Girone G) – ritorno in Sardegna amaro per il difensore sardo: contro il Budoni viene sostituito al 59′ dopo una prova non convincente e i nerazzurri svoltano rimontando la squadra di Cerbone (1-3).

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – ancora fuori per infortunio, salta la trasferta con la Nocerina (2-2).

Andrea Cadili  (Foggia – Girone H) – entra nel finale per blindare la rete di Cittadino che regala il successo al Foggia col Francavilla.

Daniele Cannas (Foggia – Girone H) –  in panchina nella gara di Francavilla, l’attaccante potrebbe presto cambiare maglia (Lanusei?).

Alessandro Aloia (Biancavilla – Girone I) – sbaglia un rigore nella sconfitta col Marina di Ragusa: gara da dimenticare per l’attaccante gallurese.

Alfredo Saba (Troina – Girone I) – il portiere del Savoia Coppola gli nega un gol fatto: alla fine saranno i campani a vincere 1-0 con un gol nel recupero di Scalzone.

Enrico Verachi (Marina di Ragusa – Girone I) – buona prova del centrocampista nel successo di misura sul Biancavilla: decide Diop su calcio di rigore.

ECCELLENZA 

Andrea Sanna (Badesse – Ecc. Toscana) – gioca una buona gara pur non andando a segno nell’1-4 contro il Terranuova Traiana.

Marco Manis (Badesse – Ecc. Toscana) – compie almeno due grandi interventi (in uno aiutato dal palo) nella trasferta col Terranuova Traiana e aiuta i compagni a ottenere i tre punti.

Matteo Porcu

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti