Salvatore Burrai festeggia dopo un gol

#24 | Burrai ispirato, Saba ancora decisivo

Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della rubrica “Sardi on the Road”: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

SCARICA LA NOSTRA APP ANDROID SUL PLAY STORE!

ESTERO

Dario Del Fabro (Kilmarnock – Scottish Premier League) – in panchina nel 2-2 dell’infrasettimanale con l’Aberdeen.

Claudio Pani (Sliema Wanderers – Malta Premier League) – campionato fermo a Malta, si riprende sabato 7 marzo con la sfida al Senglea

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – l’emergenza coronavirus fa si che la gara di campionato e quella di Coppa Italia del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Nicola Murru (Sampdoria) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Marco Mancosu (Lecce) –  non si fa mai vedere nel ruolo di mezzala contro l’Atalanta, viene sostituito da Shakhov al 64′.

Mauro Vigorito (Lecce) – torna in panchina per fare posto a Gabriel che ne prende 7 dalla super Atalanta.

Alessandro Deiola (Lecce) – serve l’assist per l’eurogol di Saponara che riapre la partita, poi viene eclissato dalla squadra di Gasperini come il resto dei suoi.

Salvatore Sirigu (Torino) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

SERIE B

Antonio Caracciolo (Pisa) – due splendide prestazioni per il difensore di Aggius: contro il Perugia (vittoria 1-0) è decisivo in particolare su una chance per Kouan, mentre a Crotone (sconfitta 1-0) fa suoi tutti i palloni e non ha colpe sul gol partita in pieno recupero.

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – non due grandi uscite dell’attaccante nelle sconfitte contro Crotone e Trapani dove non incide mai in zona gol.

Marco Sau (Benevento) – altre due vittorie per il Benevento; contro lo Spezia (3-1) Pattolino non brilla e lascia ad altri la scena, poi va in panchina nella trasferta di Perugia (0-1)

Salvatore Burrai (Pordenone) – due belle prove del regista sardo che portano a due vittorie i Ramarri: bene contro l’Empoli (0-1) e decisivo con l’assist da calcio d’angolo per il 2-1 di Strizzolo con la Juve Stabia.

Riccardo Idda (Cosenza) – tra i migliori nel pari dei Lupi a Venezia (1-1) poi va in panchina nella sconfitta col Cittadella.

Giuseppe Mastinu (Spezia) – in panchina nella sconfitta di Benevento, parte titolare ed è autore di 70′ di sacrificio e corsa nel 2-0 col Pescara prima di essere sostituito da Acampora.

Simone Pinna (Empoli) – Non convocato per le gare con Pordenone e Cremonese nel 2-3 per i toscani che costa la panchina a Rastelli.

SERIE C 

Nicolas Izzillo (Avellino) –  il maddalenino fatica a ingranare nella nuova avventura in Irpinia, ancora una prestazione senza squilli a Bari (2-1 per i galletti) prima di uscire dal campo al 54′.

Riccardo Daga (Arezzo) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Antonio Mesina (Arezzo) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Ignazio Carta (Carpi) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Paride Pinna (Catanzaro) – .ancora non al meglio dopo un infortunio al ginocchio, fuori dai convocati per la sfida col Potenza.

Giancarlo Lisai (Lecco) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Paolo Dametto (Pistoiese) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Emerson Borges (Potenza) – serve un assist per la rete di Giosa nel 2-0 al Catanzaro, altra prova maiuscola del difensore italo-brasiliano

Francesco Dettori (Potenza) – domina a centrocampo per 73′ prima di lasciare spazio a D’Angelo.

Marco Piredda (Sambenedettese) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Stefano Guberti (Siena) – .l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Francesco Bombagi (Teramo) – prestazione senza squilli per il sassarese nel pari a reti inviolate con la Paganese.

Daniele Giorico (Triestina) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Mattia Muroni (Modena) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

SERIE D

Roberto Cappai (Casale – Girone A) –l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Mattia Gallon (Lucchese – Girone A) –l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Mario Chessa (Castellanzese – Girone B) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Niccolò Cabras (Adriese – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Mario Piga (Chions – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Fabio Doratiotto (Chions – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Luigi Scotto (Mantova – Girone D) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Samuele Mele (Sasso Marconi Zola – Girone D) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Davide Arras (Foligno – Girone E) – subentra al 64′ per dare una scossa ai suoi in svantaggio, ma il Cannara segnerà pochi minuti dopo il suo ingresso il raddoppio; vana la rete finale del definitivo 1-2 di Negro

Stefano Sarritzu (Chieti- Girone F) – risulta tra i più positivi in un Chieti che non riesce ad uscire dalla crisi di risultati: nel derby col Giulianova arriva un’altra sconfitta (1-2)

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F) – l’ormai ex capolista (Matelica ora a +3) non riesce più a vincere: per Ghiani (sostituito al 64′ da Gaetani) e compagni un altro KO contro la Vastese.

Samuele Spano (Racing Aprilia – Girone G) – sempre illuminante con le sue giocate e i suoi strappi, ma l’Aprilia non va oltre l’1-1 casalingo col Lanusei.

Nicolò Sanna (Latina – Girone G) – in panchina nel match perso a Sassari con la Torres (1-0)

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – in panchina nello 0-0 con l’Altamura.

Andrea Cadili  (Foggia – Girone H) – ormai è un punto fermo della difesa rossonera; prova solida nel derby vinto 2-0 dal Foggia nei confronti del Nardò.

Alessandro Aloia (Biancavilla – Girone I) – mai in partita, così come i compagni, nel pesante 3-0 rifilato dal Giugliano.

Alfredo Saba (Troina – Girone I) – autentico trascinatore di un Troina in piena corsa per i playoff: suo il gol decisivo contro la Cittanovese con un tiro all’incrocio dove il portiere ospite non può arrivare.

Enrico Verachi (Marina di Ragusa – Girone I) – ancora una prova ordinata del centrocampista, ma il Marina di Ragusa non va oltre l’1-1 col San Tommaso

ECCELLENZA 

Andrea Sanna (Badesse – Ecc. Toscana) – suo il gol del raddoppio con un bel colpo di testa nella vittoria esterna sulla Nuova Foiano (1-2)

Marco Manis (Badesse – Ecc. Toscana) – non può nulla sulla rete di Vichi che riapre la partita con la Nuova Foiano, Badesse sempre in testa al Girone B dell’Eccellenza toscana.

Matteo Porcu

AL BAR DELLO SPORT

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti