Marco Sau festeggia dopo il gol alla Salernitana

#23 | Sau-gol, la Serie A è sempre più vicina

Come sono andati i giocatori sardi sparsi nei vari campionati internazionali e nazionali? Lo scopriamo nella nuova puntata della rubrica “Sardi on the Road”: segnalateci pure attraverso i nostri canali social gli eventuali giocatori che non avessimo preso in considerazione. 

SCARICA LA NOSTRA APP ANDROID SUL PLAY STORE!

ESTERO

Dario Del Fabro (Kilmarnock – Scottish Premier League) – parte titolare nel match di campionato contro il Celtic e viene sostituito al 71′.

Claudio Pani (Sliema Wanderers – Malta Premier League) – subentra dopo un lungo stop all’86’ nel match pareggiato a reti inviolate con i Sirens.

SERIE A

Nicolò Barella (Inter) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita di campionato del sardo venga rinviata a data da destinarsi. Gioca 45′ in Europa League nella gara a porte chiuse col Ludogorets.

Nicola Murru (Sampdoria) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Marco Mancosu (Lecce) –  tra i salentini è quello che ci prova di più nel 4-0 dalla Roma, ma non è fortunato.

Mauro Vigorito (Lecce) – sbaglia l’uscita sul raddoppio di Mkhitaryan e non è perfetto sulla conclusione di Kolarov nel definitivo 4-0 della Roma, arriva una bocciatura per il portiere sardo all’Olimpico.

Alessandro Deiola (Lecce) – non è giornata per il sangavinese e il suo Lecce a Roma, finisce 4-0 per i giallorossi di Fonseca.

Salvatore Sirigu (Torino) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

SERIE B

Antonio Caracciolo (Pisa) – giornata pessima per il difensore che si perde prima Longo nel vantaggio del Venezia e poi si viene visto annullare il pareggio qualche azione successiva, vincono i veneti 1-2

Matteo Mancosu (Virtus Entella) – in panchina nel pesante 4-0 del Benevento.

Marco Sau (Benevento) – giornata magica per Pattolino che corona con un gol pazzesco nel 4-0 alla Virtus Entella: prestazione da incorniciare che avvicina sempre più i sanniti alla A.

Salvatore Burrai (Pordenone) – non precisissimo in alcune occasioni, ma nel complesso una prestazione sufficiente nella sconfitta di misura col Chievo.

Riccardo Idda (Cosenza) – soffre la fisicità di Novacovich, mattatore con un gol e un assist del Cosenza al Matusa di Frosinone.

Giuseppe Mastinu (Spezia) – in panchina nell’1-1 di Trapani.

Simone Pinna (Empoli) – ancora panchina per il terzino di Zeddiani nel colpo esterno al Curi di Perugia (rete di Frattesi)

SERIE C 

Nicolas Izzillo (Avellino) – si mette in mostra, ma non è ancora il miglior Izzillo; sostituito da Ferretti al 69′ nella vittoria col Rende (0-1), non gioca nel turno infrasettimanale con la Paganese (successo 1-0 degli irpini).

Riccardo Daga (Arezzo) – in panchina nell’1-1 con cui gli aretini bloccano la corazzata Monza.

Antonio Mesina (Arezzo) – in panchina nell’1-1 con cui gli aretini bloccano la corazzata Monza.

Ignazio Carta (Carpi) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Paride Pinna (Catanzaro) – .al rientro dopo un infortunio al ginocchio va in panchina nel derby perso con la Reggina (0-1)

Giancarlo Lisai (Lecco) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Paolo Dametto (Pistoiese) – non al meglio nella sentita partita da ex contro l’Olbia, perde più di un duello.

Emerson Borges (Potenza) – un suo errore costa il momentaneo (1-2) di Volpe della Viterbese nell’1-3 con cui i lucani passano al Rocchi; si rifa giocando una buona gara nel successo contro il Teramo (0-1, decide Murano)

Francesco Dettori (Potenza) – entra a tempo quasi scaduto nell’1-3 di Viterbo, ma è assoluto protagonista nell’infrasettimanale col Teramo dove subentra a Golfo e serve pochi minuti dopo l’assist per il gol partita di Murano.

Marco Piredda (Sambenedettese) – l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Stefano Guberti (Siena) – .ancora out per infortunio, salta la gara con l’Albinoleffe (1-1)

Francesco Bombagi (Teramo) – propizia il gol del vantaggio nella vittoria contro il Rieti (0-2) con una conclusione poi deviata in rete da Birligea: ha una buona occasione nel turno infrasettimanale col Potenza, ma non la concretizza e i rossoblù passano nella ripresa con Murano.

Daniele Giorico (Triestina) – si destreggia bene in fase di interdizione e palleggio nella vittoria col Ravenna per 1-0.

Mattia Muroni (Modena) – prestazione ordinata e senza sbavature davanti alla difesa nel successo di misura sul Sudtirol.

SERIE D

Roberto Cappai (Casale – Girone A) – entra solo nei minuti finale nel pari a reti inviolate col Real Forte Querceta.

Andrea Demontis (Sanremese – Girone A) – infortunato, salta la gara persa col Borgosesia (1-0).

Mattia Gallon (Lucchese – Girone A) – ancora out per infortunio (infiammazione al ginocchio), i rossoneri vincono col Ligorna e rimangono al primo posto.

Mario Chessa (Castellanzese – Girone B) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Niccolò Cabras (Adriese – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Mario Piga (Chions – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Fabio Doratiotto (Chions – Girone C) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Luigi Scotto (Mantova – Girone D) –  l’emergenza coronavirus fa si che la partita del sardo venga rinviata a data da destinarsi.

Samuele Mele (Sasso Marconi Zola – Girone D) – salta per infortunio la trasferta di Mezzolara (2-2)

Davide Arras (Foligno – Girone E) – entra al 78′ e aiuta a far ripartire i suoi e difendere il vantaggio sul campo dell’Albalonga (0-1)

Stefano Sarritzu (Chieti- Girone F) – primo gol in maglia neroverde per l’ex Torres abile a freddare il portiere avversario col mancino dopo un errore della difesa della Recanatese: nella ripresa i marchigiani riescono nella rimonta e condannano a un altro KO gli abruzzesi.

Giuseppe Ghiani (Notaresco – Girone F) – in panchina nella sconfitta col Porto Sant’Elpidio, rossoblù appaiati in vetta dal Matelica.

Samuele Spano (Racing Aprilia – Girone G) – ritorno da grande ex da dimenticare nella gara giocata a Siniscola col Budoni: l’attaccante sbaglia un rigore al 70′ e il match finisce a reti inviolate.

Nicolò Sanna (Latina – Girone G) – in panchina nel pari col Portici (1-1)

Andrea Feola (Casarano – Girone H) – non entra in campo nella vittoria di misura col Foggia.

Andrea Cadili  (Foggia – Girone H) – è una delle poche note positive dei rossoneri sconfitti a Casarano: sostituito all’84’ da Di Jenno.

Alessandro Aloia (Biancavilla – Girone I) – non incide nella sconfitta subita in rimonta dal Nola (1-4)

Alfredo Saba (Troina – Girone I) – assente nel successo esterno rossoblù a Marsala (0-1)

Enrico Verachi (Marina di Ragusa – Girone I) – domina a centrocampo nella vittoria di misura sull’Acireale.

ECCELLENZA 

Andrea Sanna (Badesse – Ecc. Toscana) – si procura un rigore a inizio gara poi fallito dal compagno Marabese nella sconfitta interna col Baldaccio (1-2)

Marco Manis (Badesse – Ecc. Toscana) – subisce i gol su rigore e su una sua corta respinta nel KO col Baldaccio che costa la panchina a Deri, al suo posto Guarducci.

Matteo Porcu

avatar
500